BUSTO ARSIZIO (VA). Francesca Piccinini è ufficialmente una nuova giocatrice della Unet e-work. La società biancorossa accoglie con piacere ed orgoglio la giocatrice toscana, icona della pallavolo italiana, che sceglie la società bustocca per il suo clamoroso ritorno al volley giocato

Pubblicato in A1

L’impresa di Novara che è entrata nella storia della pallavolo vincendo la sua prima Champions League di sempre in finale a Berlino su Conegliano (3 a 1) ha fatto sicuramente notizia, suggellando il dominio dei club italiani

Pubblicato in News

NOVARA. La Superfinals femminile tra Igor ed Imoco, vinta dal team piemontese per 3-1, è stato un passaggio di testimone per Paola Egonu

Pubblicato in A1

Quarant'anni. E non dimostrarli. Quarant'anni vissuti sulla cresta dell'onda, rimanendo, sempre se stessa. Francesca Piccinini la diva della pallavolo italiana e non solo, oggi, giovedì 10 gennaio entra in un Club esclusivo: quello degli 'anta'

Pubblicato in A1

NOVARA. Un altro anno insieme,  esattamente il terzo, per proseguire un sodalizio che in due stagioni ha prodotto tre trofei e che di fatto, in dodici mesi, ha portato il club azzurro a vincere tutti i trofei possibili in campo nazionale

Pubblicato in A1

Ospite illustre alla trasmissiore radiofonica Volley Dab di Radio Codogno. Giovedì 24 maggio, a partire dalle 20.40, Francesca Piccinini sarà ospite nella ventottesima puntata

Pubblicato in News

Ancora un anno insieme: Francesca Piccinini, da oltre due decenni uno dei talenti più cristallini e vincenti del volley femminile, vestirà anche nella stagione 2017-2018 la maglia della Igor Volley

Pubblicato in B2

(1+2)x2=6 oppure 6x2= 12. Da che prospettiva la si vede il risultato finale non cambia, spostando addendi e moltiplicandi, oppure semplicemente guardando i loro numeri di maglia 12, 6 e 2

Pubblicato in A1

Vacanze agli sgoccioli per Francesca Piccinini. La principessa della pallavolo italiana è stata notata tra i tavoli del Gerundium Fest di Casirate d’Adda

Pubblicato in News

La nuova stagione si apre come è chiusa la scorsa: con capitan Valentina Tirozzi che alza al cielo un trofeo. Dopo Novara lo scorso 16 maggio anche il cielo di Cremona si è colorato di rosa intenso con il primo successo della Pomì Casalmaggiore nella Supercoppa italiana

Pubblicato in A1
Tiramisù