SERIE A1. Remuntada Sab Legnano, aquile agganciano l’ottavo posto

OSIMO (AN). Una Sab Legnano determinata ha affrontato e battuto, con grande cuore, la formazione della Lardini Filottrano in un incontro durato più di due ore

Di Redazione | Lunedì, 11 Dicembre 2017 15:33

In copertina Alice Degradi in attacco

 

 

Una sfida terminata solo al tiebreak, dove Legnano ha compiuto un'impresa recuperando da uno svantaggio di due set e vincendo l'ultimo 10-15, dopo averlo dominato fin dai primi scambi. Le giallonere sono poco incisive nei primi due set e nella prima metà del terzo, ma recuperano lucidità nella seconda parte della gara, rovesciando una partita che sembrava ormai essere terminata.

 

Contributi
Sul campo lombardo danno un grande contributo Pencova e Coneo che, guidate da Cumino, chiamata in causa da Andrea Pistola da metà match, mettono a terra rispettivamente 15 e 7 punti nei momenti cruciali di ogni set. Bene anche Mingardi, ancora una volta top scorer tra le legnanesi (21 punti). Sul campo marchigiano firmano un'ottima prestazione Hutinsky (17 punti, 10 muri) e Mitchem (20 punti), che mettono in difficoltà le giallonere per tutta la durata della partita.

 

Agganciata Firenze
Con questa vittoria le ragazze di Legnano portano a casa due punti molto importanti a livello di classifica, agganciando il Bisonte Firenze all'ottavo posto e mettendo cinque punti di distanza tra se e la penultima posizione. La Sab Volley dovrà ora lavorare molto in palestra per preparare l'incontro con la Igor Gorgonzola Novara, che sarà ospite al PalaBorsani domenica 17 dicembre alle ore 17.



I commenti
Maria Luisa Cumino (SAB Volley):"Abbiamo conquistato due punti importantissimi. Forse abbiamo preso la partita sotto gamba, pensavamo fosse una partita più facile, infatti siamo partite un po' molli soprattutto nei primi tre set. Loro erano molto agguerrite, hanno fatto molto bene a muro e in difesa e ci hanno messe molto in difficoltà, ma hanno commesso anche degli errori che ci hanno aiutato molto. Noi oggi siamo state un grande squadra: tutte insieme ci siamo riprese e abbiamo recuperato una partita ormai perduta".

 



Lardini Filottrano-SAB Volley Legnano 2-3 (25-20, 25-16, 25-27, 23-25, 10-15)

 

Lardini Filottrano: Melli ne, Bosio 3, Feliziani (L), Gamba , Negrini 15, Agrifoglio, Tomsia 16, Mitchem 20, Mazzaro 8, Hutinski 17, Scuka 2. All.: Beltrami.

 

SAB Volley Legnano: Degradi 10, Bartesaghi, Lussana (L), Pencova 15, Cumino, Ogoms 6, Mingardi 21, Martinelli 2, Coneo 7, Cecchetto, Caracuta 1, Newcombe 17. All.: Pistola.


Classifica
Imoco Volley Conegliano 26; Igor Gorgonzola Novara 24; Unet E-Work Busto Arsizio 23; Savino Del Bene Scandicci 22; Liu Jo Nordmeccanica Modena 15; MyCicero Volley Pesaro 15; Saugella Team Monza 13; Sab Volley Legnano 11; Il Bisonte Firenze 11; Pomi' Casalmaggiore 10; Foppapedretti Bergamo 6; Lardini Filottrano 4.

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù