SUPERLEGA. Il Gi Group Monza impegnato a Piacenza contro la Wixo Lpr

MONZA. Domenica 10 dicembre, alle ore 18 Gi Group di coach Miguel Àngel Falasca sarà protagonista sul mondoflex del PalaBanca di Piacenza, contro i padroni di casa della Wixo Lpr

Di Redazione | Sabato, 09 Dicembre 2017 14:53

In copertina il Gi Group Monza

 

 

Reduce dal convincente successo sulla Taiwan Excellence Latina, ottenuto 3-1 davanti al pubblico di casa della Candy Arena di Monza, la formazione monzese punta a tenere alto il morale firmando la vittoria numero quattro della stagione, con l’intento inoltre di non perdere terreno con l’ottava posizione della graduatoria, al momento occupata da Milano e lontana sei punti. Dopo la sfida contro Piacenza, per il Gi Group Monza ci sarà il confronto con la Bunge Ravenna, rivelazione di questa stagione, e successivamente la trasferta in Trentino contro la Diatec: due gare ostiche che chiudono il girone di andata dei monzesi. Strappare qualche punto alla squadra di Giuliani domenica, quindi, potrebbe essere un risultato utile per poi giocarsi con più serenità le ultime due sfide prima del giro di boa.



Statistiche
Dal punto di vista dei numeri il Gi Group Team è al momento decimo nei punti messi a segno (553, a pari merito con Verona, prima Piacenza con 685), decimo negli ace (52, prima Milano con 82) e nono nei muri (76, prime Piacenza e Latina con 98). A livello individuale Dzavoronok continua ad essere il miglior realizzatore (137 punti, diciottesimo in una classifica che vede al primo posto Abdel-Aziz di Milano con 245) e l'ace-man della squadra (14, decima posizione, primo Abdel-Aziz di Milano con 42) e Beretta il miglior muro (21, nono posto, primo Yosifov di Piacenza con 38).



Curiosità
L’ultima sfida tra i monzesi e gli emiliani parla di un successo piacentino, nella sfida valida per la semifinale dei Play-Off Challenge UnipolSai della scorsa stagione. Il Gi Group Monza, però, sul campo del Pala Banca di Piacenza non ha mai perso da quando è in SuperLega (due volte ha sorriso dopo il tie-break e una volta, nel 2014/2015, 3-1). Ben due dei tre confronti giocati tra Monza e Piacenza in Emilia si sono chiusi al tie-break (sempre vinti dai monzesi).

 

Prepartita

“I punti ottenuti contro Latina sono importanti - spiega Miguel Àngel Falasca -, anche se secondo me è stato fondamentale il fatto che abbiamo espresso un’ottima pallavolo. Già avevamo giocato bene contro Civitanova, alzando molto il livello, e questo significa che la squadra sta progredendo e lavorando bene. Contro Piacenza sarà dura perché oltre ad essere un’ottima squadra, come tutte le formazioni partecipanti al campionato, potrà contare sul calore del suo pubblico. Noi dobbiamo pensare prima di tutto al nostro gioco, poi vedremo come andrà. Ogni gara ha una storia a sé: se giochiamo come contro Latina, stando sempre sul controllo della gara, abbiamo chance di portare a casa i tre punti. Già replicare lo stesso livello di domenica sarebbe incoraggiante, se poi riusciamo a migliorarlo sarebbe ancora meglio”.

 

Classifica
Cucine Lube Civitanova 29, Sir Safety Conad Perugia 27, Azimut Modena 24, Bunge Ravenna 20, Wixo LPR Piacenza 16, Kioene Padova 16, Calzedonia Verona 15, Revivre Milano 15, Diatec Trentino 14, Taiwan Excellence Latina 12, Gi Group Monza 9, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 8, BCC Castellana Grotte 4, Biosì Indexa Sora 1.

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù