SERIE A1. Sab Volley, le aquile giallonere nel tempio del PalaPanini

LEGNANO (MI). Solo poche ore per ricaricare le pile dopo il derby contro Busto Arsizio e per la SAB Volley è già tempo di tornare in campo

Di Redazione | Mercoledì, 22 Novembre 2017 08:58

Alice Degradi a muro (foto © Marini)

 

 

Mercoledì 22 novembre le giallonere saranno infatti di scena in casa della Liu Jo Nordmeccanica Modena, in occasione del turno infrasettimanale. L’appuntamento al PalaPanini, uno dei santuari della pallavolo italiana, è per le 20.30 e per la seconda volta in questa stagione, la gara della squadra legnanese sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai Sport (58). La SAB è in cerca di riscatto dopo il ko di Busto Arsizio e punta a sfatare il tabù delle trasferte, in cui finora non ha raccolto punti. La Liu Jo, al contrario, finora non ha mai vinto sul campo amico, ma è salita a quota 9 punti in classifica grazie al successo esterno su Filottrano. Le due squadre si sono già affrontate in un’amichevole precampionato, chiusa sul punteggio di 3-2 in favore delle emiliane.

 

Gara importanete
Queste le parole di Alicia Ogoms: “In queste ore ci siamo scambiate tanti messaggi positivi e ci siamo incoraggiate l’una con l’altra. Sicuramente dovremo analizzare ciò che è successo domenica dopo il primo set, perché quello non è il nostro modo di giocare; adesso però, visto il poco tempo che abbiamo a disposizione, penso che la cosa migliore sia lasciarci alle spalle la partita di Busto e concentrarci su quella di Modena. Guardiamo avanti e prepariamo nel modo migliore la prossima gara, che sarà davvero importante”.

 

Legnano avversario ostico

Coach Gaspari fa poi un bilancio di quello che è stato fino ad ora il girone d’andata per la squadra: “Sotto il punto di vista del gioco stiamo crescendo, la crescita non è esponenziale, ma stiamo migliorando in tutti i fondamentali, in primis ricezione e muro-difesa. Dobbiamo crescere ancora di più, invece, in attacco. In casa abbiamo affrontato tre avversarie di primissima fascia? Sì, ma la partita con Busto Arsizio dovevamo portarla a casa almeno al tiebreak. Le sicurezze stanno comunque aumentando e gli aspetti negativi diminuendo, la continuità sta nel ripartire dalle buone cose viste con Novara e Filottrano mettendole subito in campo con Legnano. A noi servono i tre punti, non dobbiamo nasconderci o trovare scuse, nemmeno il fatto di giocare ogni tre giorni perché le nostre sono giocatrici abituate a giocare manifestazioni internazionali, quindi questo non deve minimamente influenzarci. L’importante sarà non sottovalutare l’avversario ostico e avere pazienza nei momenti negativi che potrebbero starci durante il corso di qualche set. Profilo basso, continuità che è la cosa più importante e portare a casa punti che ci servono per il morale, ma soprattutto per la classifica”.

 

Vice campione d’Italia

Nata nell’estate 2016 dalla fusione di Modena e Piacenza, la Liu Jo Nordmeccanica Modena si è subito imposta come una realtà di primo piano del campionato italiano, raggiungendo la finale scudetto nel 2017. Agli ordini del confermato Marco Gaspari sono rimaste alcune delle protagoniste della scorsa stagione, tra cui la palleggiatrice Francesca Ferretti, la nazionale Caterina Bosetti, la centrale belga Laura Heyrman e il libero Giulia Leonardi; nuove arrivate, invece, l’opposto Katarina Barun (campione d’Italia a Novara e MVP delle finali scudetto), la centrale Raffaella Calloni e la schiacciatrice Madelaynne Montano, che sarà protagonista di un inedito “derby” colombiano con Amanda Coneo. A disposizione l’alzatrice Pincerato, le schiacciatrici Vesovic, Tomic e Pistolesi, la centrale Garzaro e il secondo libero Bisconti.

 

 

Classifica

Imoco Volley Conegliano 18; Savino Del Bene Scandicci, Igor Gorgonzola Novara 17; Unet E-Work Busto Arsizio 15; Liu Jo Nordmeccanica Volley 9; MyCicero Volley Pesaro 8; Saugella Team Monza, SAB Volley Legnano 6; Il Bisonte Firenze 5; Pomì Casalmaggiore 4; Lardini Filottrano 3; Foppapedretti Bergamo 0.

 

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù