SERIE A1. Casalmaggiore, debutto amaro: l’Imoco conquista il PalaRadi

Inizia in salita la stagione 2017/18 Pomì Casalmaggiore. La squadra di Abbondanza e Lucchi cede tra le mura amiche per 3-0 all'Imoco Conegliano

Di Redazione | Domenica, 15 Ottobre 2017 05:02

In copertina Giulia Rondon al palleggio

 

 

Conegliano inizia a spingere da subito ma Casalmaggiore non resta a guardare, all'ace di Hill che porta l'Imoco sul 5-3 risponde Pavan accorciando le distanze. Da segnalare il lunghissimo scambio del 9-7 Conegliano, concluso da Easy, con tre salvataggi di Sirressi, poi Pavan, ancora una volta, accorcia le distanze. Il primo time out della gara è chiesto da coach Abbondanza sul 11-8 Imoco. Hill e Easy, imboccate da una ottima Wolosz, allungano le distanze portandosi sul 15-10 ma Starcevic blocca con un muro l'attacco dell'americana n°8. Bella la prima intenzione di Giulia Rondon che porta la Pomì a -3: 17-14 Imoco, entra Zago alla battuta proprio per la palleggiatrice pisana. Stevanovic si fa vedere a muro riuscendo a bloccare un tiro di Hill e mettendo a terra il 16-18. Errore nel punto successivo delle gialloblu così coach Santarelli decide di chiamare time out: 18-17 Imoco. Il primo video check del campionato lo chiama coach Abbondanza, a ragion veduta, su dentro/fuori in battuta dell'Imoco: 20-19 Imoco. Una fast di Folie porta le venete sul 24-21, ma Guerra non molla e con un mani-fuori tiene la Pomì sul 22-24. Ma è Folie a chiudere il set 25-22.

 

Casalmaggiore aggrappata al set

Inizio punto a punto di seconda frazione con la Pomì leggermente avanti, pallonetto di Stevanovic sigla il 7-5 Pomì. E' Nicoletti a rimettere tutto in parità 7-7. Il punto successivo è un muro di Folie su Pavan così coach Abbondanza preferisce chiamare time out. L'Imoco si porta avanti con una buona Easy, Casalmaggiore accorcia le distanze 8-9. Bella diagonale di Pavan sporcata dal muro veneto che mantiene la Pomì ad un punto. E' il momento di Chunlei Zeng che prende il posto di Guerra. Le ragazze di coach Abbondanza tengono ma è l'Imoco a spingere di più e Folie mette a terra il pallone del 22-18. Guiggi non molla e tiene la Pomì aggrappata al set mettendo a terra il 20-24 ma è Hill a chiudere il set 25-20.

 

Conegliano allunga

Terza frazione iniziata sempre punto a punto con un errore in battuta di Hill che mette tutti in parità 4-4 ma un successivo errore di Starcevic, sempre in battuta, riporta avanti Conegliano 5-4, ma la Pomì non molla e Stevanovic riacciuffa il 5-5. Un'indiavolata Folie cerca di allungare ma Pavan e compagne non mollano e si rifanno sotto: 9-8 Imoco. La Pomì è sempre lì e Starcevic manda in battuta la canadese dopo un pallonetto su Nicoletti: 13-11 Imoco. Hill infila due ace consecutivi (16-11) e così coach Abbondanza getta nella mischia ancora Zeng per Starcevic. L'Imoco si porta sul 18-13 ed inserisce Papafotiou per De Kruijf in battuta che trova subito un ace. Le ragazze di coach Abbondanza tengono ma sono le ospiti a chiudere la terza frazione 25-18 e la gara per 3-0 con un muro di De Kruijf.

 

Post partita

"Mi dispiace molto - dice coach Abbondanza - perché ci siamo un po' lasciate andare nel terzo set. Sapevo che sarebbe stata molto difficile oggi, ma sono fiducioso perché so qual'è il vero valore della Pomì e so che il divario reale tra le due squadre non è quello visto stasera. Settimana prossima abbiamo Scandicci...inizio peggiore non potevamo averlo, sia per la qualità degli avversari sia perché facciamo fatica a lavorare come dovremmo. Ma come ho già detto sono fiducioso sul valore della mia squadra".

 

 

Pomì Casalmaggiore-Imoco Conegliano 0-3

(22-25, 20-25, 18-25)

 

Vbc Pomì: Napodano, Sirressi (L), Guiggi 5, Pavan 11, Starcevic 6, Guerra 8, Zago, Stevanovic 7, Rondon 2. Non entrate: Lo Bianco, Zambelli. All. Abbondanza-Lucchi.

 

Imoco Conegliano: Fiori, De Kruijf 6, Folie 8, Easy 13, De Gennaro (L), Papafotiou 3, Wolosz 4, Hill 13, Nicoletti 8. Non entrate: Cella, Melandri, Danesi. All. Santarelli-Alessio. 

 

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù