SUPERLEGA Monza, Cesare Capetti e la sua seconda avventura al Gi Group

Il team manager di Mozzanica, anima e creatore di eventi nel volley cremasco, resterà al Consorzio Vero Volley. Gi Group per il terzo anno consecutivo a fianco del team lombardo

Di Francesco Jacini | Mercoledì, 26 Luglio 2017 06:58

Cesare Capetti

 

 

In un contesto sportivo esiste la squadra in campo, quella in panchina e ce ne è un’altra che da dietro una scrivania coordina il lavoro delle altre due. Nel caso del Monza, formazione lombarda che partecipa al campionato di SuperLega, è importante il ruolo del team manager Cesare Capetti. Il dirigente di Mozzanica ma volto assai noto nel panorama pallavolistico cremasco come creatore di eventi sportivi e non (Festa del Volley, Mozzanica Tour, etcc.) è pronto per la nuova avventura con il Gi Group

 

Innesti di livello

Mercato importante ed, in parte, di rinnovamento. “Rispetto alla scorsa stagione - spiega - ci siamo mossi molto bene. Con questa geografia di giocatori abbiamo la possibilità di fare qualcosa in più rispetto al passato. Le motivazioni e la professionalità degli americani, unita alla forza dell’anno scorso e ad innesti di livello assoluto come Buti potranno risultare decisivi”.

 

Calendario

Stagione 2017-18 oramai alle porte ed all’orizzonte un campionato di SuperLega che si prospetta equilibrato. “Modena e Trento - prosegue Capetti - si sono scambiate i giocatori tra di loro ed appaiono le favorite. Dal nostro punto di vista sarà importante partire con il piede giusto: il calendario prevede nelle prime quattro gare tre incontri sulla carta abbordabili (Sora, Milano, Modena infrasettimanale e Vibo Valentia). La nostra preseason sarà ricca di tornei per cercare di entrare subito in clima campionato”.

 

Cultura pallavolistica

Seconda stagione alla corte del Consorzio Vero Volley, l’unico ente pallavolistico che può vantare di avere le formazioni di punta iscritte ai massimi campionati italiani, Gi Group in SuperLega e Saugella in A1, per Cesare che ha sempre un pensiero per la pallavolo cremasca. “L’esperienza è molto positiva. Monza è un’industria della pallavolo dove è possibile crescere. Crema è stata un’isola felice per anni? Facendo una riflessione generica ma che meriterebbe più approfondimento. Se consideriamo che io sono a Monza, Camperi collaborerà  a Civitanova Marche, Cadeddu a Piacenza e Diego Cerioli a Milano Nel Cremasco abbiamo fatto cultura - conclude - sarebbe bello un giorno ritornare e riportare questa cultura nel volley a Crema e dintorni”.

 

Rinnovo

Il Consorzio Vero Volley è orgoglioso di annunciare ufficialmente il rinnovo della partnership che legherà, anche per il prossima stagione sportiva 2017/2018, squadra di SuperLega Maschile della realtà monzese, a Gi Group, la prima multinazionale italiana del lavoro. Questo rinnovo nasce dalla volontà di proseguire il cammino intrapreso due stagioni fa con l’intento di affermarsi e crescere insieme, attraverso la condivisione di valori comuni, nella massima categoria del volley maschile italiano e non solo. Gi Group è una delle principali realtà nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro. Il gruppo è attivo nei seguenti campi: lavoro temporaneo, permanent staffing, ricerca e selezione, executive search, formazione, supporto alla ricollocazione, HR consulting e outsourcing, marketing promozionale.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù