SERIE A1. Casalmaggiore, il ritorno di Valentina Zago: “Il desiderio è quello di vincere”

La campagna acquisti della rinnovata ed ambiziosa Pomì Casalmaggiore di Marcello Abbondanza è partita con un gradito ritorno in maglia rosa

Di Francesco Jacini | Mercoledì, 07 Giugno 2017 09:01

In copertina Valentina Zago

 

 

Dopo due anni e mezzo di lontananza Valentina Zago rivestirà la divisa della squadra che l’ha lanciata nell’Olimpo del Volley italiano. “E’ un occasione importante - commenta l’opposta nata a Stra nel 1990 - per la mia carriera. La dirigenza mi ha voluto insistentemente e non avendo giocato tanto la scorsa stagione (alla Savino del Bene, ndr) ho fatto le mie valutazioni. I progetti della società sono ambiziosi e senza pensarci troppo ho voluto cogliere l’occasione”.

 

Roster competitivo

Obiettivi di alto profilo in Italia ed in Europa con alla guida un tecnico di esperienza e, soprattutto, vincente che ha porta sul petto lo scudetto vinto in Turchia. “Non conosco personalmente coach Abbondanza - puntualizza Valentina - ma vedendo come la società si sta muovendo sul mercato sarà allestito un roster competitivo, nonostante altre squadre si stanno rafforzando. Sarà un campionato molto equilibrato”.

 

Arrivederci e ritorno

Dicembre 2014. Valentina Zago ha lasciato Casalmaggiore, dopo tre stagioni, ed ha affrontato avventure sportive in Francia al Saint Raphael, Monza, portando la squadra brianzola in A1, e Scandicci. “Mi è dispiaciuto andare via, qualche mese prima che la Pomì abbia vinto lo scudetto. Adesso la speranza ed il mio desiderio - conclude - sono quelli di vincere”. Un obiettivo condivisi da tutti.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù