SERIE A1. Montichiari, Promoball doccia fredda a Bergamo. Strada salvezza in salita

Una prova poco incisiva costa cara a Montichiari che non riesce mai a mettere in difficoltà una rimaneggiata ma determinata Foppapedretti

Di Redazione | Giovedì, 16 Febbraio 2017 10:49

Sonja Malagursky in attacco

 

 

Oltre ad una Sylla davvero ispirata (20 punti) e ad una difesa inviolabile, almeno per le bresciane. Monza vince a Modena e stacca la squadra di Barbieri di 4 lunghezze. Domenica sarà indispensabile ritrovarsi per superrare Bolzano, in una gara da ultima spiaggia.  Capitan Paggi al servizio vola sul 4-0 e qualche insicurezza in attacco costringe Barbieri al primo time out sul 12-6. Sylla viene servita con precisione (6 punti per lei) e i primi muri di Montichiari si fanno sentire solo sul 16-9: Lavarini inserisce Suelen in battuta e blinda la seconda linea, il parziale finisce 15-25. Si riparte con maggiore determinazione (5 pari), ma la Foppa scava un primo solco e va 9-5. Metalleghe sembra inceppata e gioca senza lucidità; Barbieri inserisce Gravesteijn per Nikolic che aiuta in seconda linea e mette a terra 3 punti; Lavarini ferma il gioco sul 19-16, ma al rientro le fast di Guiggi e Paggi segnano anche il secondo parziale, chiuso 25-21.

 

Gara blindata

Terzo set con Nikolic di nuovo in campo: Bergamo difende tutto e Montichiari affonda 14-8, incapace di reagire agli attacchi di Guiggi e Paggi al centro e di Sylla in banda. E’ una serata no che si conclude in fretta, con un netto 3-0 per la Foppapedretti che blinda il parziale 25-13. Domenica serve l’impresa contro Bolzano. Desolato a fine gara coach Barbieri: “Peccato perché avevamo raggiunto una qualità di gioco buona e stasera invece non abbiamo fatto bene in nessun reparto. Non possiamo morire qui, domenica abbiamo una partita molto importante contro Bolzano”.

 

Bergamo-Montichiari 3-0

Parziali: 25-15, 25-21, 25-13

 

Bergamo: Mori ne, Santana Pinto, Civitico, Partenio 4, Popovic ne, Gennari 9, Guiggi 11, Venturin ne, Paggi 13, Lo Bianco 1, Sylla 20, Cardullo L. All. Lavarini e Angelini.

 

Montichiari: Dalia 1, Malagurski 12, Busa 4, Nikolic 11, Gioli 4, Ruzzini L, Boldini ne, Lualdi 2, Gravesteijn 3, Domenighini ne, Aquilino ne. All. Barbieri e Parazzoli.

 

Classifica
Imoco Volley Conegliano 43, Pomì Casalmaggiore 39, Igor Gorgonzola Novara 35, Foppapedretti Bergamo 32, Savino Del Bene Scandicci 29, Unet Yamamay Busto Arsizio 25, Sudtirol Bolzano 23, Liu Jo Nordmeccanica Modena 22, Il Bisonte Firenze 20, Saugella Team Monza 16, Metalleghe Montichiari 12, Club Italia Crai 10.

 

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù