SERIE C. La fenice Ostiano riprende la marcia, sconfitto Volta Mantovana. Fotogallery

Viste le premesse il risultato netto che non ammette discussioni. Ostiano, nuovamente come l’araba fenice, risorge dalle proprie cenere e da un segnale molto forte al campionato

Di Francesco Jacini | Martedì, 07 Febbraio 2017 09:04

Ostiano Volley

 

Le padrone di casa venivano da risultato pesante sul campo del Lemen Volley. Un doppio ko, sconfitta 1-3 e con le bergamasche che hanno conquistato la vetta della classifica mentre Volta Mantovana, storica rivale delle ostianesi, era un buon momento di forma e risultati, sei vittorie consecutive che l’hanno avvicinata alla zona play off. Se si aggiunge il forfait di Stringhi per la Ra.Ma. Csv Group e l’arrivo in settimana dell’ex Millenium e Vobarno Camanini sul fronte collinare, il pronostico sembrava scontati.

 

Senza storia

In meno di un mese Ostiano come il mitologico uccello di fuoco risorge per la seconda volta dalle proprie ceneri, travolgendo il Volta Mantovana con un secco 3-0. Incontro sempre tenuto in mano dalla squadra di Valeria Magri che al servizio mette in difficoltà le avversarie, senza dare possibilità di replica. Fondamentale l’aggressività dai nove metri come dimostrano i 16 ace finali (7 Lassoued, 4 Boschetti, 3 Bassi e 2 Decarli). Bene la ricezione e l’attacco che sfiora il 50% di positività.

 

Prossimo turno

Le (bad) blue girls con la nuova divisa ufficiale, omaggio dello sponsor tecnico Allocchio Sport, rispondono alla chiamata del Lemen, il team di Vittorio Verderio non ha avuto problemi ad imporsi a Pomponesco, ed ora cremonesi ed orobiche proseguono a braccetto in una sfida a distanza che, gara dopo gara, sembra molto entusiasmante. Nel prossimo turno Ostiano affronterà in trasferta l’Aspes Cus Milano mentre il Lemen ospiterà la Banca Cremasca.

 

Ostiano Volley-Pallavolo Volta Mantovana 3-0

Parziali: 25-14, 25-13, 25-17

 

Ostiano Volley: Decarli 4, Frigerio, Bozzetti 2, Bassi 14, Cappelli (L), Stringhi, Feroldi 9, Bartolomeo, Lassoued 16, Romanelli (L), Guerreschi 2, Boschetti 7. All.: Magri.

 

Volta: Roffia 0, Zanagnolo 1, Bonizzi 0, Saviatesta NE, Oriente 2, Benetti 6, Guarnieri 5, Belladelli 6, Camanini ne, Tomaiuolo ne, Gabrielli 5, Di Nucci (L1). All.: Malavasi

 

Classifica

Girone C

 

Prossimo turno

Girone C

Sabato 11 febbraio. A Segrate, ore 20, Aspes Cus Milano-Ostiano Volley

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù