SERIE A1. Statistiche individuali, Paola Egonu e Robin de Krujif le bomber dell’andata

Stasera con l’anticipo tra Firenze e Bergamo parte il girone di ritorno della A1. Dopo i punti di squadra andiamo a scoprire le statistische individuali, anche in questo frangente la Pomì si è fatta valere. I dati sono riportati dalla Lega Volley Femminile

Di Redazione | Sabato, 14 Gennaio 2017 08:05

In copertina Samanta Fabrs, Paola Egonu e Kasia Skowronska

 

 

Tra le attaccanti Samanta Fabris occupa la seconda posizione con 259 punti realizzati dietro a Paola Egonu (Club Italia) con 264, prima nel ranking e prima italiana; nella classifica dei centrali Jovana Stevanovic è quarta con 116, lanciatissima in vetta Robin de Krujif con 169. Nella top ten dei posti 3 troviamo anche Lauren Gibbemeyer (settimo posto con 107). Prima italiana Federisca Stufi (Busto Arsizio), nona con 102 muri punto.

 

Bomber

Schiacciatrici

1) Paola Egonu (Club Italia) 264; 2) Samanta Fabris (Casalmaggiore) 259; 3) Katarzyna Skowronska (Bergamo) 251; 4) Katarina Barun-Susnjar (Novara) 238; 5) Valentina Diuf (Busto Arsizio) 219; 6) Indre Sorokaite (Firenze) 208; 7) Sanja Malagurski (Montichiari) 193; 8) Floortje Meijners (Scandicci) 176; 9) 10) Michelle Bartsch (Bolzano) 170.

 

Centrali

1) Robin de Krujif (Conegliano Veneto) 169; 2) Adenizia (Scandicci) 138; 3) Christina Bauer (Bolzano) 128; 4) Jovana Stevanovic (Casalmaggiore) 116; 5) Simona Gioli (Montichiari) 115; 6) Laura Heyrman (Modena) 111; 7) Freya Aalbrecht (Monza); 8) Lauren Gibbemeyer (Casalmaggiore) 107; 9) Federica Stufi (Busto Arsizio) 102; 10) Martina Guiggi (Bergamo) 99.

 

 

Adenizia, Lauren Gibbemeyer, Robin de Kruijff (foto © Rubin x LVF)

 

Fondamentali

Si colora di rosa anche le speciali classifiche degli ace. Dalla linea dei nove metri Samanta Fabris è al secondo posto con 23, dietro all’olandese di Scandicci, Floortje Meijners (Scandicci). Al settimo posto troviamo Anastasia Guerra, prima italiana insieme a Paola Egonu, con 14 mentre completa la top ten Jovana Stevanovic con 12. Casalmaggiore si fa onore anche a muro con la stessa Jole e Gibbemeyer: i posti 3 casalaschi tra i migliori a livello mondiale sono, rispettivamente, al settimo e secondo posto con 30 e 39, comanda Adenizia di Scandicci con 47. Bene anche in seconda linea, il libero Imma Sirressi con 99 ricezioni perfette è all’undicesimo posto; questo numero non esprime al meglio il valore tecnico della giocatrice pugliese. In testa alla classifica un altro libero pugliese Stefania Sansonna con 137.

 

Ace

1) Floortje Meijners (Scandicci) 24; 2) Samanta Fabris (Casalmaggiore) 23; 3) Katarina Barun-Susnjar (Novara) 21; 4) Celeste Plak (Novara) 17; 5) Maria Segura (Monza), Laura Heyrman (Modena) 15; 7) Paola Egonu (Club Italia), Anastasia Guerra (Casalmaggiore), Samanta Bricio (Conegliano Veneto) 14; 10) Jovana Stevanovic (Casalmaggiore) 12

 

Muri

1) Adenizia (Scandicci) 47; 2) Lauren Gibbemeyer (Casalmaggiore) 39; 3) Alexandra Botezat (Club Italia) 37; 4) Laura Melandri (Firenze) 33; 5) Federica Stufi (Scandicci) 32; 6) Zuzanna Efimineko (Montichiari) 31; 7) Jovana Stevanovic (Casalmaggiore) 30; 8) Sara Bonifacio (Novara), Giulia Pisani (Busto Arsizio) 28; 10) Freya Aalbrecht (Monza) 24.

 

Ricezioni

1) Stefania Sansonna (Novara) 137; 2) Eleonora Bruno (Bolzano) 128; 3) Beatrice Parrocchiale (Firenze) 123; 4) Chiara Arcangeli (Monza) 116; 5) Giulia Leonardi (Modena) 114; 6) Chiara De Bortoli (Vlub Italia) 110; 7) Enrica Merlo (Scandicci) 106; 8) Suelen (Bergamo) 102; 9) Agata Witkowska (Busto Arsizio) 101; 10) Monica De Gennaro (Conegliano Veneto) 100; 11) Imma Sirressi (Casalmaggiore) 99; 12) Jole Ruzzini (Montichiari) 82.

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù