SERIE A1. Pomì Casalmaggiore, l’analisi di coach Caprara ed Imma Sirressi. La fotogallery

Gara combattuta ed equilibrata ma la Pomì Casalmaggiore ha espugnato il PalaYamamay, conquistando due punti importanti contro il Club Italia, in vista del Mondiale per Club. La fotogallery griffata da Davide Moroni

Di Francesco Jacini | Sabato, 15 Ottobre 2016 07:32

 In copertina Imma Sirressi e Gianni Caprara

 

 

Un campionato equilibrio, secondo gli addetti ai lavori. Ed equilibrio c’è stato nella sfida tra Casalmaggiore e Club Italia. “Mi aspettavo un squadra così - ha spiegato il coach bolognese - abbiamo giocato tra alti e bassi ma disputando, a tratti, un’ottima pallavolo alternando a cose meno belle, dobbiamo trovare l’equilibrio perché il Mondiale per Club è alle porte e saranno gare che contano. Questa gara ha dimostrato quanto sarà incerto il campionato, ma abbiamo la testa proiettata al Mondiale dove al di là del risultato fiale la squadra dovrà crescere”.

 

Giocare con il cuore

Casalmaggiore con la testa già in Asia. “Loro hanno giocato una buona partita - ha affermato il libero Imma Sirressi - noi distratte poi alla distanza siamo riuscite ad imporsi. Per Manila c’è tanto entusiasmo sarà una nuova esperienza. Tante di noi non l’hanno mai provata quindi nelle Filippine sarà un campionato difficile con le squadre più forti del mondo, ma siamo forti anche noi. Dobbiamo divertirci e giocare con il cuore come abbiamo fatto nella finale scudetto ed in Champions League”.

 

Esordio

La formazione rosa è atterrata nella capitale delle Filippine ieri mattina italiana e sta preparando l’esordio, fissato per martedì 18 ottobre nel torneo che vale la conquista del mondo pallavolistico contro l’Eczecibasi Istanbul.

 

 

Fotogallery a cura di Davide Moroni

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù