SAND VOLLEY. Scandicci conquista lo scudetto 2016, Pomì Casalmaggiore seconda

Passaggio di consegne al ventitreesimo campionato italiano di pallavolo femminile di sand volley. Scandicci scuce dal petto lo scudetto a Casalmaggiore, campione in carica

Di Redazione | Domenica, 31 Luglio 2016 18:57

Scandicci campione d'Italia

 

 

Per le rosa calasesi versione sand volley ancora una medaglia d’argento nel Legavolley Summer Tour 2016: dopo il trionfo in Coppa Italia nella tappa inaugurale di Cervia, infatti, la Pomì è giunta seconda in tutti gli altri tre tornei (trofeo All Star alle spalle di Bergamo; Supercoppa italiana e Scudetto, sconfitta solo in finale sempre da Scandicci).

 

Bosetti in campo
C’è comunque un po’ di rosa nella vittoria delle toscane: in questa quarta ed ultima tappa, infatti, la Savino Del Bene ha schierato la schiacciatrice Lucia Bosetti, neoacquisto Pomì per la stagione indoor 2016-’17. Pur nuova a questo genere di competizioni, Bosetti si è calata perfettamente nel ruolo, risultando tra le migliori della sua squadra. Il match che ha chiuso la tournée estiva del sand volley 4x4 si è disputato nel pomeriggio di domenica 31 luglio alla Beach Arena di lungomare Trieste a Lignano Sabbiadoro. In mattinata, la Pomì aveva regolato in semifinale Pesaro, mentre Scandicci si era sbarazzata di Bergamo.

 

Scandicci-Casalmaggiore 2-0

Parziali: 18-16, 16-14

 

Savino Del Bene Scandicci: Lucia Bosetti, Giulia Carraro, Martina Escher, Sara Loda (eletta Mvp), Enrica Merlo, Kenny Moreno Pino. All.: Stefano Sassi.

 

Pomì Casalmaggiore: Valeria Caracuta, Anastasia Guerra, Giulia Momoli, Beatrice Parrocchiale, Ariana Pirv, Valentina Tirozzi. All.: Giulia Momoli.

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù