SERIE B2. L’Esperia Cremona ritorna nei tornei nazionali, Mauro Finali nuovo coach

Dopo le indiscrezioni è arrivata l‘ufficialità. L’Unione sportiva Esperia Cremona affronterà nella prossima stagione il campionato di serie B2

Di Redazione | Sabato, 02 Luglio 2016 17:55

 

Mauro Finali

 

 

La novità nasce dall’esigenza di offrire uno sbocco alle tante ragazze cresciute nel vivaio gialloblù, oltre che per offrire una miglior vetrina agli sponsor che hanno dimostrato fiducia nella società. Acquisita la categoria nazionale, dove tra l’altro è presente il Volley Offanengo, da società piemontese la dirigenza del Cambonino ha affidato l’incarico di allenatore al cremonese Mauro Finali.

 

Carriera

Classe 1963, Finali è reduce da quattro stagioni alla Pallavolo Castelleone dove è riuscito a conquistare la serie C (2013), una Coppa Lombardia (2015) ed aver sfiorato la promozione in B2 lo scorso maggio, dopo i play off contro Busnago. Il nuovo tecnico gialloblu ritorna in casa Esperia dopo l’esperienza come vice di Paolo Vecchi nella stagione (2003-04) in B1, chiudendo il campionato da head coach dopo il divorzio con l’allenatore casalasco. Una curiosità Finali riassapora la B2 dopo gli anni del Volley Pianengo dal 2005 al 2009, anno in cui la società cremasca si è fusa con l’Atalantina, dando vita al progetto Golden Volley. L’allenatore sarà presentato ufficialmente nei prossimi giorni.

 

Saluti

Un allenatore che arriva ed un altro che parte. L’Esperia ringrazia coach Gabriele Denti, “che suo malgrado - si legge nel comunicato stampa - non ha potuto accettare l’incarico di allenatore della B2, per il prezioso apporto tecnico e umano che ha contribuito alla crescita delle leve”.

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù