SERIE B2. Caravaggi e Zanello: periodo di conferme e saluti all’Abo Volley Offanengo

In attesa delle bombe di mercato, è periodo di saluti e conferme nella squadra allenata da Giorgio Nibbio

Di Redazione | Venerdì, 24 Giugno 2016 12:16

 In copertina Alessandra Caravaggi e Alessia Zanello

 

 

La centrale Alessandra Caravaggi completa il reparto dei posti 3, insieme a Francesca Fontanari e Monica Rettani. Nella scorsa stagione ha giocato in Prima divisione, salvo poi entrare presto a far parte anche della rosa della prima squadra. Con tenacia e impegno, ha lavorato sodo per migliorare e per reggere il ritmo della B2; ora si prospetta una nuova avventura in B2 con la maglia della squadra del suo paese di origine.

 

Ottima stagione

"Sono soddisfatta - spiega Caravaggi - sono felice che la società mi abbia dato la possibilità di continuare a crescere e migliorare. Nella scorsa stagione, all'inizio facevo fatica, perché avevo un altro ritmo rispetto a quello che trovavo in B2, poi progressivamente sono riuscita a migliorare, caratterialmente e su alcuni aspetti tecnici. Dovrò continuare a crescere e certamente ci metterò tutta me stessa; con Giorgio (Nibbio, ndc) mi sono trovata benissimo, possiamo disputare un'ottima stagione e anche la società è molto organizzata: mi trovo molto bene e non a caso ho sempre giocato qui".

 

Ciao Zanna

Tempo di conferme e tempo di saluti. La dirigenza Offanengo ringrazia Alessia Zanello, nella scorsa stagione nel roster della prima squadra in B2 femminile contribuendo al raggiungimento del traguardo dei play off: alla giovane laterale lombarda (impiegata sia da schiacciatrice sia da opposta) vanno i più sentiti ringraziamenti per l'impegno profuso e la professionalità dimostrata.

 

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù