SAN BASSANO. I Se ci batti ci offri da bere salgono sull’Arca Beach 2016. La fotogallery

Due giorni di sole hanno accompagnato l’Arca Beach, il torneo 4x4 misto, organizzato dalla Libertas San Bassano. Un successo l’edizione del 2016

Di Francesco Jacini | Giovedì, 23 Giugno 2016 06:57

 I Se ci batti ci offri da bere

 

 

Quattordici squadre in campo provenienti da tutti gli angoli del territorio cremonese all’Arca Beach, edizione 2016, il torneo di beach volley 4x4 misto, organizzato dalla Libertas San Bassano, in collaborazione con l’amministrazione comunale.  Due giorni intensi di gare, attacchi, difese, recuperi impossibili e tanto divertimento: è questa la ricetta vincente della manifestazione che ha visto imporsi i Se ci batti ci offri da bere (Gloria Somenzi, Cristiano Bruni, Mattia Vasta, Michele Dellaputta) su i Rifiuti Speciali (Elisabetta Rossetti, William Zani, Elisa Trevisi, Alessandro Zurlini) per 2-0, dopo una gara molto tirata. Terzo posto per i Tre Uomini ed una Gamba (Massimo Guida, Giulia Antoniazzi, Matteo Monti, Davide Nazzari) che hanno preceduto le Capriole Rullanti (Gloria Cappellini, Chiara Zangrandi, Alessandro Bonci, Diego Arcaini, Roberto D’Auria).

 

Calciatori sotto rete

Menzione speciale per i #Maiunagioia, squadra formata prevalentemente da calciatori Gabriele Sacchi, Michele Agazzi e Marco Gallarini (Olmese e Soresinese), oltre che alle pallavoliste Claudia Orsi e Alessandra Bignamini della Libertas San Bassano (Giovanni Cattaneo e Marco Tornaghi hanno completato la squadra) e i Bullshit, team dove ha giocato Paolo Colombo (portiere del Castelnuovo) e Alessandra Caravaggi, Sara Scandelli, giocatrici di Offanengo e Ripalta Cremasca. Ottima posizione anche per Una di Noi (Davide Cadenazzi, Gianmario Barbisotti, Letizia Regonini, Chiara Edossi, Mattia Bernocchi) ed i Mononeurone (Paolo Fontana, Paolo Compiani, Alessandra Fontana, Alessandra Travaglione, Marta Bernocchi, Michele Zacchi, Angela Dalè, Marta Rancati).

 

Risultati

Quarti di finale. Se ci batti ci offri da bere-#Maiunagioia 21-10; Rifiuti Speciali-Bullshit 21-6;Una di Noi-Tre Uomini ed una Gamba 8-21; Capriole Rullanti-Mononeurone 21-15. Semifinali. Tre Uomini ed una Gamba- Rifiuti Speciali 0-2 (18-21, 17-21); Se ci batti ci offri da bere-Capriole Rullanti 2-0 (21-12, 21-17). Finale 3° posto. Capriole Rullanti-Tre Uomini ed una Gamba 1-2 (10-21, 25-18, 18-25). Finale 1° posto. Se ci batti ci offri da bere-Rifiuti Speciali 2-0 (22-20, 21-19).

 

Classifica

1) Se ci batti ci offri da bere. 2) Rifiuti Speciali. 3) Tre Uomini ed una Gamba. 4) Capriole Rullanti. 5) #Maiunagioia, Bullshit, Una di Noi, Mononeurone.

 

Premi individuali

Miglior giocatore: Cristiano Bruni (Se ci batti ci offri da bere). Miglior giocatrice: Elisa Trevisi (Rifiuti Speciali).

 

Albo d’oro

2016: Se ci batti ci offri da bere. 2015: Wasao Pasao.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù