BEACH VOLLEY. Pesaro, Camillinha-Allegretti terze alla prima tappa all’Italia Tour

Chi ben comincia è a metà dell’opera. Così dice il famoso proverbio, proverbio che si addice al risultato della prima tappa del beach volley Italia Tour di Pesaro dove sono state protagoniste Camillinha e Debora Allegretti

Di Francesco Jacini | Martedì, 21 Giugno 2016 03:47

 Debora Allegretti e Camillinha

 



Nella due giorni sulle roventi sabbie marchigiane l’asso brasiliano e la forte giocatrice romana ma lodigiana d’adozione hanno suonato nella città del compositore Gioacchino Rossini l’overtour del Gugliemo Tell, giungendo al terzo posto. Nella prima giornata di gara il tag team che la scorsa stagione ha fatto le fortune del Marudo Volley (promozione in B2 e Scudetto lombardo) hanno superato Leonardi e Bandieri per 2-0 (21-16, 21-17), perdendo in tre set (19-21, 21-19, 8-15) la seconda gara contro Jessica Allegretti (sorella di Debora, ndr) e Frasca.

 

Terzo posto

Ripreso il torneo nel tabellone dei perdenti, Camillinha e Allegretti hanno superato le milanesi Cutri-Favini (21-16, 21-10) e le mantovane Pini-Bulgarelli (21-12, 21-12). Vinto il quarto di finale contro romagnole Lantignotti e Leonardi (21-15, 21-10), è arrivata la battuta d’arresto in tre parziali (14-16 al tiebreak) contro le teste di serie numero 1 Gili e Costantini. Meglio è andata la finalina di consolazione dove nel derby di casa Allegretti, Debora ha vinto sulla sorella per 2-1. Prossimo appuntamento il 25 e 26 giugno a Soverato, in provincia di Catanzaro, per il primo round del circuito nazionale assoluto.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù