SERIE A1. Conferma al Saugella Monza, avanti con Sonia Candi

Dopo la splendida stagione disputata in serie A2, chiusa con la vittoria dei play off promozione per la massima serie, prima conferma per il Saugella Monza

Di Redazione | Martedì, 31 Maggio 2016 14:49

 Sonia Candi, Saugella Monza

 

 

Con l’acquisto di Chiara Arcangeli e la conferma di Sonia Candi, quindi, ecco i primi due tasselli del roster che saranno a disposizione del coach Davide Delmati per la prossima stagione in serie A1 femminile, la prima in campo femminile del sodalizio. Classe ’93, Candi si avvicina alla pallavolo a Faenza, sua città di natale, per poi trasferirsi a Forlì, con l’Aics Volley in B1. È Novara, nella stagione 2012/2013, a credere in lei e a portarla in serie A2.

 

Esordio in A1

Con le piemontesi conquista una promozione nella massima serie con 17 presenze e 33 set disputati. Nel 2013/2014 arriva il passaggio in B1 alla Delta Informatica Trentino dove, al primo anno, centra la promozione in A2. Nella stagione successiva, sempre con le trentine, si mette in evidenza tanto da attirare l’attenzione dell’ambizioso Saugella Team che la chiama, nel 2015/2016, per fare il “grande” salto di categoria. Candi, insieme alle sue compagne, raggiunge la serie A battendo in finale proprio le sue ex compagne di squadra. La prossima stagione sarà, come il suo Saugella Team, all’esordio in serie A1 femminile.

Il calore di Monza
“Sarà un onore e un piacere poter vestire la maglia del Saugella Team Monza in serie A1 – commenta Sonia Candi -. Sono felice che la mia prima esperienza nella massima categoria coincida proprio con la squadra con cui l’ho conquistata. Sono conscia che si tratta di un bel passo in avanti, ma anche di quanto sia motivata ad adeguarmi in fretta ai ritmi di una serie A1. Cercherò di giocare con grinta e determinazione, e con la voglia di ripagare la fiducia che la società ha riposto in me; proprio a questo proposito ringrazio il presidente, Alessandra Marzari, il direttore sportivo, Claudio Bonati, e lo staff tecnico per avermi confermato. Nell’ultimo anno ho sentito il calore di questa città, merito anche della struttura che abbiamo a disposizione: una realtà da massima categoria in tutto. Ora attendo con ansia di iniziare questa nuova, fantastica avventura”.

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù