SECONDA DIVISIONE. O la va o la spacca: Vaiano e Capergnanica per un posto in Prima fila

Un posto al sole ancora ci sarà per l’Arci Coop Vaiano Cremasci e la F.A. Impianti Elettrici Capergnanica nell’atto conclusivo del campionato di Seconda Divisione. Appuntamento questa sera (24 maggio) ore 20 a Vaiano. La fotogallery di gara 2

Di Francesco Jacini | Martedì, 24 Maggio 2016 07:51

 In copertina l'Arci Coop Vaiano Cremasco ed il Volley Capergnanica

 

 

Terzo sfida di una saga epica che sta appassionando i tifosi cremaschi. Terza sfida, dunque, per decidere chi affiancherà l’Assistenza Caldaie Vicentini e la Polisportiva Amatori Monte Cremasco in Prima Divisione. Sinora è stato rispettato il fattore campo e proprio su questo punteranno le electric blues.

 

Numeri

Negli scontri diretti Vaiano è in vantaggio per tre ad uno, ed in casa ha ottenuto tredici vittorie di cui contro CavaSesto ed una solo battuta d’arresto (contro Ripalta Cremasca). Sul fronte neroverde in vece il bilancio delle gare lontane dalla palestra comunale di Capergnanica è di dieci successi e quattro battute d’arresto. Altro dato importante entrambe le formazioni hanno disputato sei tiebreak e l’esamina è uguale: 4 vittorie e 2 sconfitte.

 

Gradito ritorno o new entry

In caso di vittoria l’Arci Coop Vaiano ritornerebbe nel massimo campionato provinciale, dopo tre stagioni di assenza, l’ultima, infatti è stata il 2013-2014 mentre per questo gruppo di Capergnanica (la prima squadra ha partecipato al campionato di serie D, ndr) sarebbe una promozione di assoluto livello, mostrando la costante crescita della società del presidente Maurizio Spagnoli.

 

 

Serie finale

Gara 1. F.A. Impianti Elettrici-Arci Coop Vaiano Cremasco 3-0 (25-19, 25-23, 25-15). Gara 2 Arci Coop Vaiano Cremasco-F.A. Impianti Elettrici 3-1 (25-23, 22-25, 25-22, 25-21).

 

Fotogallery a cura di Davide Moroni

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù