SERIE D. Panchine bollenti: Bettinelli e Catti confermati, Magri quasi

Periodo di studio nei campionati di pallavolo. In attesa che finiscano i play off ed i play out il mercato che sta tenendo banco è quello degli allenatori

Di Redazione | Venerdì, 13 Maggio 2016 12:49

 Marianna Bettinelli (Cr Transport Ripalta) e Gianpaolo Catti (Bccigno Domus Agnadello)

 

 

Come annunciato da Baloo Volley nei giorni scorsi il rapporto di collaborazione tecnica tra Gianpietro Bonizzoni ed il Zoo Green Capergnanica si interrotto dopo sei anni. Arrivato nella primavera del 2010 al posto di Raffaele Terzi, l’allenatore originario di Castelnuovo ha portato la società neroverde, sempre attenta alle sue esigenze, dai bassi fondi della Terza Divisione sino alle porte della serie C, vincnedo ben tre campionati.

 

Benvenuto Castorina

Bonizzoni sarà sostituito da Roberto Castorina. Il tecnico soresinese, ritornato in panchina dopo un anno sabbatico dedicato alla famiglia, ha accettato la sfida del Volley Capergnanica, dopo i fasti della Walcor Soresina, squadra che nel 2014 ha condotto alla promozione in C con la relativa salvezza la stagione successiva.

 

 

Roberto Castorina e Gianpietro Bonizzoni

 

Polemiche nell’Alto Cremasco

Addio non senza polemiche tra la Pallavolo Vailate e coach Massimo Colombo. Il botta e risposta dei giorni scorsi, ampiamente documentato dalla nostra testata giornalistica, si è conclusa un amore tecnico mai nato realmente tra il tecnico milanese e la dirigenza, guidata da Mauro Vacchetti.

 

Conferme

Cremasco porto di fiume. C’è chi va e c’è chi resta. L’ottimo terzo posto, il migliore in assoluto in sei campioni in serie D, ha convinto la dirigenza del Cr Transport Ripalta Cremasca di confermare coach Marianna Bettinelli. Non si muove nemmeno coach Gianpaolo Catti da Agnadello. Oltre al giovane tecnico bergamasco la Gerundo Volley proseguirà la collaborazione con Erika Antolini e Christian Faccà.

 

Accordo vicino

Sulla via della conferma Valeria Magri ad Ostiano. La notizia non è ancora ufficiale ma pare che entrambe le parti siano prossime a proseguire la collaborazione tecnica: non potrebbe essere diversamente per un’allenatrice che in dodici mesi ha condotto le (bad) blue girls dalla Prima Divisione alla serie C (vittorie conseguite sul campo), grazie ad una strepitosa cavalcata nel girone di ritorno.

 

Valeria Magri (Ra.Ma. Ostiano)

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù