SERIE D. Ra.Ma. Ostiano, coach Valeria Magri: “Brave a gestire la tensione”. Rinnovo vicino

La pallavolo regionale ha il suo Leicester City. Se i book makers inglesi quotavano le foxes di Claudio Raineri 1 a 5000 per la vittoria in Premier League quanto avrebbero scommesso sulle (bad) blue girls di Ostiano?

Di Francesco Jacini | Mercoledì, 11 Maggio 2016 09:03

 Coach Valeria Magri (Ra. Ma. Ostiano)

 

 

A sorpresa le biancoazzurre di coach Valeria Magri hanno conquistato la promozione in sere C, la seconda in poco meno di dodici mesi, la quinta negli ultimi otto anni dalla Terza Divisione dopo la deflagrazione della vecchia società, la Pallavolo Ostiano. L’allenatrice bresciana, ma cremonese d’adozione, in esclusiva per Baloo Volley racconta la fantastica cavalcata delle sue ragazze.

 

Obiettivo mutato

“Siamo partite con l’obiettivo della salvezza - spiega Valeria - eravamo una squadra neopromossa e non conoscevamo il livello del torneo, nonostante alcune giocatrici lo avessero già giocato. Giornata dopo giornata siamo cresciute ed abbiamo acquisito consapevolezza dei nostri mezzi. L’asticella si è alzata con il passare del tempo”. Obiettivo mutato e la speranza di realizzare un sogno. “Da gennaio in avanti - racconta la quarantunenne coach ostianese, ex schiacciatrice della fu Edilkamin - ogni gara è diventata sempre più importante. Ogni set, ogni punto diventava fondamentale per raggiungere il secondo posto e la promozione”.

 

Gestione della tensione

Girone di ritorno da capogiro. 11 vittorie in 13 gare, 11 successi per 3-0 e solo 2 sconfitte, 2-3 contro Real Volley Mazzano e Borgo Virgilio, la bestia nera: tradotto 35 punti conquistati (su 62 totali), 37 set vinti e solo 6 persi. Sono le cifre del coronamento di un sogno che poco per volta si è materializzato in realtà. “Siamo state brave - racconta - a crederci e a tenere botta a gli avversari del nostro girone e degli altri a continuare a lavorare e nonostante le sconfitte, ci abbiamo sempre creduto. Nell’ultimo periodo è stato importante gestire la tensione ed entrare in campo con la voglia di vincere”.

 

La Ra.Ma. Ostiano

 

In rampa di lancio

Seconda promozione in due anni confermano l’ottima qualità di coach Valeria Magri, allenatrice oramai in rampa di lancio. “Sono stata molto fortunata - aggiunge - ad avere allenata una gruppo del genere. Un ruolo fondamentale lo ha avuto la società. Dirigente così ce ne sono pochi questo ambiente, sono sempre a disposizione della squadra e mettono competenza e passione in quello che fanno, hanno permesso a me e al mio staff tecnico (Federico Bonini, Rossano Arcari e Gianluca Bertoletti, ndr) di lavorare al top”.

 

Verso il rinnovo

Stima ed affetto reciproco tra Valeria Magri e l’Ostiano Volley in un rapporto che proseguirà nella prossima stagione. “Non abbiamo parlato concretamente del futuro - ammette - ma la voglia di proseguire c’è di proseguire tutti insieme anche la prossima stagione”. Le basi per un futuro sempre più biancoazzurro sono state gettate. “Siamo più consapevoli dei nostri mezzi - conclude - sicuramente per noi la serie C non sarà un salto nel buoi. Tra un brindisi di champagne e spritz, l’Ostiano Volley si gode il momento di gloria e meritata felicità. In allegato coach Magri portata sotto la doccia dalla squadra e la gallery della festa a Travagliato.

 

Cinque promozioni in otto anni

2016: Promossa dalla serie D in C. 2015: Promossa dalla Prima Divisione in serie D. 2012: Promossa dalla Seconda in Prima Divisione. 2010: Promossa dalla Seconda alla Prima Divisione. 2009: Promossa dalla Terza Seconda Divisione.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Video

Tiramisù