SERIE D. Cr Transport chiusura col botto, vittoria nel derby e terzo posto in classifica

Il New Volley Ripalta saluta la stagione con una vittoria. In cinque campionati di serie D non ha mai concluso terminato il campionato al terzo posto, sfiorando il secondo all’ultimo: la passerella finale nel derby contro Agnadello ha mostrato una squadra in salute

Di Redazione | Martedì, 10 Maggio 2016 04:52

Veronica Cazzola, Valentina Marchesetti e Chiara Macchi in copertina

 

 

L’incontro ben lontano dall’essere una sfida tra scapoli e ammogliati è stata combattuta e lottata. L’Ex Cozzolino prova a mandare in fuga Agnadello (8-9) ma capitan Ruffoni riprendere la via maestra per le padrone di casa (9-12). Gli attacchi di Cazzola mantengono a debita distanza le ragazze di Catti. La reazione d’orgoglio arriva nel finale Agnadello annulla due palle set ma cede ai vantaggi. Ripalta prede in pugno l’incontro. Tomasini sigla il 19-13 ma la Bccigno Domus resta in partita sino al 22-20 poi il lungo inseguimento permette alla quadra di Bettinelli di chiudere (25-22, Ruffoni). Lottata in parte la terza frazione: protagoniste Frana e Leoni ma sale in cattedra Mazzurini che regala il match point (24-17). Agnadello ne annulla due poi Ruffoni consegna l’incontro agli archivi. Best scoerer Frana e Leoni con 18 e 13 ma ottima gara anche di Marchesetti con il 47% in ricezione.

 

Bilancio

Stagione conclusa per entrambe le squadre. Il Cr Transport non ha mai chiuso così in alto un campionato in D, per alcuni momenti ha cullato il sogno del secondo posto quando è giunta la notizia del vantaggio di due a zero di Vailate su Capergnanica. Bilancio positivo con 21 vittorie e solo 5 sconfitte. Le basi per il futuro sono state gettate: qualche ritocco in rosa e la squadra ha ampie possibilità di crescere ancora. Neopromossa Agnadello, specialmente nella prima parte della stagione, è stata protagonista. A lungo andare la formazione di Catti, squadra che non molla mai come dimostrano i 9 tiebreak giocati; un plauso va all'alzatrice Gerosa che da gennaio è stata sola in cabina di regia; quinto posto ed una salvezza ampiamente meritata.

 

Cr Transport Ripalta Cremasca-Bccigno Domus Agnadello 3-0

Parziali: 28-26, 25-22, 25-19

 

Cr Transport Ripalta Cremasca: Tomasini 5, Ferrari, Cazzola, Marchesetti (L), Mazzurini 8 Cerizza, Ruffoni 12, leoni 13, Locatelli 7, Rinoldi, Guerini Rocco. All.: Bettinelli-Marchesini.

 

Bccigno Domus: Frana 18, Cozzolino 9, Gerosa 4, Manzoni, Rottoli 6, Crotti 3, Stringhi, Sudati, Spajani 6, Morstabilini, Ravera, Frana (L). All.: Catti-Faccà.

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù