PRIMA DIVISIONE. Facile Pizzighettone, le inseguitrici non mollano

Pronostico della vigilia rispettato nel contorno della quart’ultima giornata di campionato in Prima Divisione. Tutte le prime cinque in classifica vincono all’unisono e lanciano la volata promozione

Di Redazione | Lunedì, 18 Aprile 2016 13:02

 Sabina Foppa (Italsinergie Pizzighettone)

 

 

Pizzighettone fa il suo dovere. Batte Crema in tre set e resta in testa alla classifica: ampia la differenza tra le due forze in campo. Le giovani leve cremasche resistono alcuni scambi poi le rivierasche spingono sull’acceleratore e portano a casa la vittoria. L’Italsinergie mantiene un punto di vantaggio su Piadena, corsaro a Cicognolo. Cresce, dunque, l’attesa per lo scontro diretto, fissato per sabato 7 maggio.

 

Mombelli Clima-Italsinergie Pizzighettone 0-3

Parziali: 13-25, 6-25, 13-25

 

In regia

La Segi Spino gioca con ordine e senza forzare porta a casa nella lontana Solarolo Ranerio un successo che consolida la terza posizione. Primo scambi equilibrati poi quando le giallonere aumento il ritmo di gioco lasciano pochi margini di rimonta all’avversario. Da segnalare l’ottima gara delle registe Laura Bombelli ed Elena Spoldi, brave a valorizzare la forza offensiva delle attaccanti. Vittoria che respingo l’assalto della Titanox Cingia de Botti che supera Vescovato.

 

La Clochette Solarolo Rainerio-Segi Spino d’Adda 0-3

Parziali: 19-25, 16-25, 22-25

 

Lucia Serafini

 

Storici play off

La Branchi Credera, al suo primo torneo nel massimo campionato provinciale, conquista aritmeticamente i play off battendo l’agguerrita e giovane Piovani Offanengo. Seguiranno aggiornamenti sull’incontro della palestra Monteverdi.

 

Piovani Offanengo-Branchi Cr 81 1-3

Parziali: 20-25, 16-25, 26-24, 14-25

 

Maledetta sfortuna

Non conosce sosta la discesa dell’Airoldi Gomme Bagnolo, colpita dalla sfortuna anche nella gara contro Gussola. Nonostante abbia vinto il primo set la squadra di Mauro Gandolfi, paga dazio con la sorte, a causa l’infortunio di Pisoni sul 17-18 del terzo set. “Manteniamo il nono posto - spiega Ciro Nicastro, direttore sportivo Vbc Bagnolo - la mala sorte sembra accanirsi su di noi. Speriamo di recuperare qualche giocatrice in vista dei play off”. Bene Bassanini e Bozzetti.

 

Airoldi Gomme Bagnolo Cremasco-Cova Gomme Gussola 1-3

Parziali: 28-26, 23-25, 20-25, 14-25

 

Airoldi Gomme Bagnolo

 

Altri risultati

Valetudo Monte Cremasco-Cremona Gronde Robecco d’Oglio 3-1 (25-18, 25-19, 22-25, 25-19); Titanox Cingia de Botti-La Rocca Vescovato 3-1 (25-16, 21-25, 25-12, 25-17); Falcon Fadigati-Mg K Vis Piadena 0-3 (21-25, 21-25, 22-25).

 

PRIMA DIVISIONE, CLASSIFICA

POS

SQUADRA

PU

PV

PP

SV

SP

1

Italsinergie Pizzighettone

58

20

3

64

18

2

Mg. K Vis Piadena

57

19

4

62

22

3

Segi Spino d’Adda

55

19

4

61

23

4

Titanox Cingia de Botti

54

18

5

57

25

5

Branchi Cr 81 Credera

52

17

6

59

29

6

La Rocca Vescovato

43

14

9

53

37

7

Piovani Offanengo

31

11

12

40

44

8

Falcon Fadigati Cicognolo

29

11

12

39

47

9

Airoldi Gomme

26

8

15

36

49

10

Cova Gomme Gussola

26

8

15

34

50

11

Valetudo Monte Cremasco

22

7

16

30

52

12

Cremona Gronde Robecco d’Oglio

16

5

18

23

58

13

La Clochette Solarolo Rainerio

14

4

19

25

60

14

Mombelli Clima Crema

0

0

23

0

69

Mombelli Clima Crema retrocessa in Seconda Divisione

 

PROSSIMO TURNO

A Credera, ore 20.30, Branchi-Mombelli Clima

A Vescovato, ore 17.30, La Rocca-Airoldi Gomme Bagnolo

A Gussola, ore 20.30, Cova Gomme-Piovani Offanengo

A Pizzighettone, ore 21, Italsinergie-Falcon Fadigati

A Spino d’Adda, ore 18, Segi-Valetudo Monte Cremasco

A Piadena, ore 21, Mg K Vis-La Clochette Solarolo Rainerio

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù