SECONDA DIVISIONE. L’Arci Coop Vaiano è l’anti CavaSesto, Esperia Cremona in zona play off

Quarta giornata di ritorno nel torneo cadetto. Poche sorprese nei risultati, Vaiano Cremasco si propone come antagonista della lanciata Cavasesto, l’Esperia vola in zona play off

Di Redazione | Martedì, 01 Marzo 2016 08:46

  In copertina Francesca Benelli (Arci Coop Vaiano Cremasco) e Alessia Della Torre (Monte Cremasco)

 

 

Rischia più del dovuto l’Arci Coop Vaiano Cremasco nella trasferta cremonese di Gerre Caprioli, campo della Dinamo Zaist. Avanti 17-23 le cremasche di coach Fabrizio Corioni, convinte di aver vinto, si siedono e perdono il parziale 25-23. Nel secondo, in coincidenza con la crescita di condizione di Francesca Benelli, le electric blues vincono sul filo di lana; conquistato in agilità il terzo, lasciando solo le briciole alle avversarie, Vaiano, sotto 7-12, con Alicia Porter e Dalila Grossi sugli scudi incamera l’intera posta in palio.

 

Scontro diretto

Venerdì 4 marzo l’Arci Coop ospiterà la capolista Assistenza Caldaie Vicentini; sarà una gara spettacolosa nella quale un successo del team di Paolo Corbani metterebbe, ad otto giornate dalla fine del campionato, la pietra tombale su discorso promozione diretta in Prima, in caso di successo delle vaianesi riaprirebbe la corsa al grande salto nella categoria superiore.

 

Dinamo Zaist-Arci Coop Vaiano Cremasco 1-3

Parziali: 25-23, 22-25, 14-25, 21-25

 

Capergnanica al terzo posto

La F.A. Impianti Elettrici conquista tre punti al PalaVacchelli di Ostiano e sale al terzo posto in classifica. Le neroverdi di Meanti e Nichetti giocano la migliore gara dall’inizio della stagione, aggredendo le avversarie dal servizio sin dai primi scambi. Vittoria che ripropone Erika Pezzoli (16 punti) come possibile protagonista del finale di stagione.

 

Icf Ostiano-F.A. Impianti Elettrici 0-3

Parziali: 16-25, 13-15-25

 

Sara Pezzola (F.A. Impianti Elettrici)

 

Monte Cremasco non cade Della Torre

Colpo esterno della Polisportiva Amatori Monte Cremasco. Nonostante il forte divario in classifica le biancorosse muccesi lasciano per strada un set a Montodine. Le padrone di casa soffrono molto in ricezione, permettendo alla squadra di coach Alan Romitti di portarsi sul due a zero. Più lottati il terzi ed il quarto dove Monte Cremasco porta a casa l’intera posta in palio. Sugli scudi il posto 3 Alessia Della Torre che con 15 punti realizzati conferma di essere una giocatrice di categoria superiore e Giulia Cavallanti, schiacciatrice di Montodine.

 

Pallavolo Montodine-Polisportiva Amatori Monte Cremasco 1-3

Parziali: 12-25, 15-25, 27-25, 21-25

 

Esperia quinto sigillo

Splendido periodo di forma in casa Esperia. La squadra di coach Massimo Caccialanza infila la quinta vittoria consecutiva, conquistando sedici punti nelle ultimi sei gare, e si candida per un posto play off. Nell’ultima gara a pagare dazio al Cambonino è stata l’All Metals Ripalta Cremasca, sconfitta in soli tre set.

 

Esperia Cremona-All Metals Ripalta Cremasca 3-0

Parziali: 25-14, 25-22, 25-20

 

Colpo esterno

Vittoria esterna dell’Edilscavi Torre nel derby under con il Volley 2.0 Crema. Offanengo è padrone del campo nei primi due set ma fatica più del dovuto nel terzo ma alla fine la squadra di coach Verdelli, guidata eccezionalmente dai dirigenti Fabio Parazzini ed Ivan Arpini, porta a casa i tre punti. Nel prossimo turno sarà la volta di un altro derby: contro il Volley Izano.

 

Fimi-Edilscavi Torre 0-3

Parziali: 18-25, 14-25, 23-25

 

Altri risultati

Assistenza Caldaie Vicentini-Inox Dadi Soncino 3-0 (25-12, 25-17, 25-15)

 

 

Claudia Tenca (All Metals Ripalta)

 

SECONDA DIVISIONE, CLASSIFICA

POS

SQUADRA

PU

PV

PP

SV

SP

1

Assistenza Caldaie Vicentini CavaSesto

43

15

2

46

14

2

Arci Coop Vaiano Cremasco

39

13

4

45

21

3

F.A. Impianti elettrici Capergnanica

38

14

3

43

21

4

Esperia Cremona

37

12

5

41

23

5

Inox Dadi Soncino

36

12

5

40

19

6

Amatori Monte Cremasco

36

12

5

41

24

7

All Metals Ripalta Cremasca

31

10

7

35

25

8

Icf Ostiano

25

9

8

28

32

9

Libertas San Bassano

19

6

10

29

36

10

Oratorio Volley Izano

18

5

11

25

34

11

Dinamo Zaist

16

5

12

26

41

12

Edilscavi Torre Offanengo

13

4

13

20

42

13

Pallavolo Montodine

3

1

16

8

46

14

Fimi Crema

0

0

17

4

51

 

PROSSIMO TURNO

Venerdì 4 marzo

A Vaiano Cremasco, ore 21, Arci Coop-Assistenza Caldaie Vicentini

A Ripalta Cremasca, ore 20.30, All Metals-Icf Ostiano

A Capergnanica, ore 20.30, F.A. Impianti Elettrici-Esperia Cremona

 

Sabato 5 marzo

A Soncino, ore 17.30, Inox Dadi-Dinamo Zaist

Ad Offanengo, ore 18, Edilscavi Torre-Volley Izano

A Crema, palestra Brarguti, ore 20.30, Fimi-Polisportiva Monte Cremasco

A San Bassano, ore 20.30, Libertas-Pall. Montodine

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

Tiramisù