SERIE C. Walcor Soresina cala il tris, Enercom Crema nulla da fare con Marudo

Terza vittoria consecutiva della Walcor Soresina. Le biancorosse prendono la via della salvezza superando Carbonara Ticino; Crema resista solo due set poi cade contro Marudo

Di Redazione | Martedì, 23 Febbraio 2016 08:33

In copertina Denise Visconti e l'Enercom Crema

 

 

Come una formichina in estate, la Walcor Soresina mette fieno in cascina per i periodi più difficile. Intanto Mara Ramponi festeggiano la terza vittoria consecutiva, la quarta nelle ultime cinque giornata e danno una decisa spallata alla corsa salvezza. Perso il primo set, le ragazze di coach Paolo Bergamaschi non si sono lasciate andare ed hanno reagito: imperioso il primo parziale e lottato il terzo chiuso ai vantaggi. Il quarto parziale è stato conquistato, grazie alla verve realizzativa del capitano e di super star Gavardi, entrambe con 19 punti. Settima posizione in classifica e zona retrocessione a distanza di dieci lunghezze. Nel prossimo turno, in casa contro la Pallavolo Gardonese, Soresina vorrà conquistare altri punti per gettare le basi della salvezza.

 

Universo in Volley-Walcor Soresina 1-3

Parziali: 25-20, 12-25, 30-32, 21-25

 

Walcor Soresina: Gavardi 19, Bertelli 4, Visconti 13, Moretti, Ramponi 19, Badiini 12, Ciboldi 10, Inataj, Bettinelli 2, Rampoldi (L). All. Bergamaschi.

 

 

SERIE C, girone B

POS

SQUADRA

PU

PV

PP

SV

SP

1

Oro Volley Nembro

42

15

1

47

14

2

Branchi Castelleone

38

14

2

43

15

3

Easy Volley Desio

36

12

4

44

25

4

Eldor Briacom Cantù

32

10

6

35

23

5

Volley Busnago

32

10

6

38

24

6

Omc Valpala

29

9

7

35

29

7

Walcor Soresina

26

9

7

33

29

8

New Volley Adda Cassano d'Adda

23 8 8 30 33

9

Lazzate Volley

21

5

11

32

36

10

Pallavolo Gardonese

16

6

10

23

38

11

Tecnofuturo Borgosatollo

16

5

11

21

35

12

Universo in volley Carbonara

15

5

11

26

37

13

Essegibi Visette Orago

7

3

13

14

44

14

Bma Contract Mozzo

3

0

16

9

48

 

PROSSIMO TURNO

A Soresina, PalaStadio, ore 17, Walcor-Pallavolo Gardonese.

 

Elisa Rampoldi e Federica Bassini

 

Prova positiva del giovane gruppo biancorosso dell’Enercom Crema in una partita da pronostico scontato. Le leve di Matteo Moschetti ed Ivan Nichetti non regalano nulla alla capolista Marudo, squadra di Camillinha, asso del beach volley. Nei primi due parziali le padrone di casa reggono a tratti l’urto delle lodigiane alla distanza la differenza tecnica e d’esperienza portava in seguito a chiudere l’incontro in favore delle lodigiane.

 

Enercom Crema-Tomolpack Marudo 0-3
Parziali: 14-25, 13-25, 9-25

 

Dinamo sconfitta

In classifica generale Marudo approfitta della caduta del Caseificio Paleni Casazza a Milano contro il Cus. La Dinamo Zaist conquista un solo punto nella sfida salvezza con Pomponesco, mentre Gorle prossimo avversario di Castelleone nei Quarti di Coppa Lombardia ha sconfitto Volta Mantovana, accendendo una nuova speranza salvezza, inguaiando le collinari.

 

SERIE C, girone C

POS

SQUADRA

PU

PV

PP

SV

SP

1

Tomolpack Marudo

41

14

1

44

10

2

Caseificio Paleni Casazza

39

14

2

43

15

3

Aspes Cus Milano

39

13

3

43

19

4

Meccanica Pi.erre Fornaci

31

10

6

38

25

5

F.lli Trinca Bresso

29

9

7

33

29

6

Suprecyclon Gussago

25

8

8

31

28

7

Lame Perrel Ponte sull’Isola

24

8

8

29

30

8

Dinamo Zaist Cremona

23

8

8

30

28

9

Bottari Pomponesco

21

7

9

28

33

10

Pallavolo Volta Mantovana

19

7

9

28

33

11

Warmor Gorle

18

6

10

23

34

12

Gso Villa Cortese

14

4

12

25

41

13

Volley Davis Veman

10

3

13

17

44

14

Enercom Crema Su

0

0

16

2

48

 

PROSSIMO TURNO

A Marudo, ore 21, Tomolpack-Dinamo Zaist

A Casazza, ore 18.30, Caseificio Paleni-Enercom Crema

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

Tiramisù