SECONDA DIVISIONE. CavaSesto tenta la fuga, l’Edilscavi Torre non spegne la Dinamo

L’Assistenza Caldaie Vicentini da scampo alla Libertas San Bassano ed allunga sulla coppia Soncino ed Arci Coop Vaiano. Nelle retrovie la Dinamo Zaist espugna la palestra Monteverdi di Offanengo, la fotogallery in esclusiva

Di Redazione | Martedì, 23 Febbraio 2016 07:33

 L'Edilscavi Torre in ricezione

 

 

Alla Libertas San Bassano non riesce l’impresa di battere la capolista Cava Sesto. Vinto il primo parziale le padrone di casa giocano alla pari nel secondo, subendo il break finale; calata la tensione dal terzo set in avanti l’Assistenza Caldaie Vicentini chiudono a proprio favore l’incontro. Tre punti che permettono di allungare sulla principale avversaria, l’Inox Dadi Soncino, in attesa dell’imminente scontro diretto di venerdì prossimo (25 febbraio). “Nonostante la sconfitta - spiega a fine gara Davide Cadenazzi, dirigente della Libertas San Bassano - la squadra ha tenuto testa per due set e mezzo con la capolista: questo ci farà ben sperare per il futuro”.

 

Libertas San Bassano-Assistenza Caldaie Vicentini 1-3

Parziali: 25-22, 24-26, 16-25, 19-25

 

Si accende la Dinamo

Seconda sconfitta consecutiva per l’Edilscavi Torre Offanengo. Dopo Soncino le ragazze del duo Verdelli-Labrador si sono dovute inchinare alla Dinamo Zaist Cremona. Conquistato ai vantaggi il primo parziale, Omacini e compagne, schiantano nel secondo. Combattuti in ogni scambio il terzo e quarto parziale ma alla fine la Dinamo Zaist è più precisa nel chiudere i punti decisivi. Ottima la prestazione di Camilla Morstabilini, sacrificata nel ruolo di libero.

 

Edilscavi Torre-Dinamo Zaist 1-3

Parziali: 28-26, 14-25, 25-27, 23-25

 

SECONDA DIVISIONE, CLASSIFICA

POS

SQUADRA

PU

PV

PP

SV

SP

1

Assistenza Caldaie Vicentini CavaSesto

40

14

2

43

14

2

Inox Dadi Soncino

36

12

4

40

16

3

Arci Coop Vaiano Cremasco

36

12

4

42

20

4

F.A. Impianti elettrici Capergnanica

35

13

3

40

21

5

Amatori Monte Cremasco

33

11

5

38

23

6

All Metals Ripalta Cremasca

31

10

6

35

22

7

Esperia Cremona

31

10

5

35

22

8

Icf Ostiano

25

9

7

28

29

9

Oratorio Volley Izano

18

5

10

25

34

10

Libertas San Bassano

17

6

10

29

36

11

Dinamo Zaist

16

5

11

25

38

12

Edilscavi Torre Offanengo

10

3

13

17

41

13

Pallavolo Montodine

3

1

14

7

43

14

Fimi Crema

0

0

16

4

48

 

RECUPERO

Martedì 23 gennaio

A Montodine, ore 20.30, Pallavolo Montodine-Esperia Cremona

 

PROSSIMO TURNO

Venerdì 26 febbraio

A Cavatigozzi, ore 21, Assistenza Caldaie Vicentini-Inox Dadi Soncino

Ad Ostiano, ore 20.30, Icf-F.A. Impianti Elettrici

 

Sabato 27 febbraio

A Gerre de Caprioli, ore 21, Dinamo Zaist-Arci Coop Vaiano Cremasco

A Crema, ore 17.30, palestra Braguti, ore 17.30, Fimi-Edilscavi Torre

A Montodine, ore 21, Pallavolo Montodine-Polisportiva Amatori Monte Cremasco

A Cremona, palestra Cambonino, ore 17.30, Esperia-All Metals Ripalta Cremasca

 

Giovedì 10 marzo

Ad Izano, ore 20.30, Volley Izano-Libertas San Bassano

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani, fotografie by il Mauri

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

 

Tiramisù