SECONDA DIVISONE. Offanengo da applausi ma vince Soncino. La fotogallery in esclusiva

L’Inox Dadi Soncino riscatta la sconfitta di settimana scorsa con Monte Cremasco e conferma il secondo posto in classifica, a ridosso di CavaSesto, grazie ad un 3-0 contro la giovane Edilscavi Torre mai doma e determinata

Di Redazione | Martedì, 16 Febbraio 2016 10:26

In copertina un'azione tra Inox Dadi Soncino ed Edilscavi Torre

 

 

Nelle prime battute di gioco regna l’equilibrio: 10-10.Soncino appare un poco in panne e Offanengo se la gioca alla pari al cospetto di una squadra più esperta. Il gioco risultaconfuso da entrambe le parti. Inox Dadi comincia ad allungare (15-11) e coach Labrador ferma il gioco. Continuano i problemi in seconda linea per le ospiti, Soncino si porta sul 19-14, conducendo il parziale. Le belle schiacciate di Tonani e Ronca portano le padrone di casa sul +8 (23-15). Nove set points per Soncino che chiude con capitan Tonani il primo parziale sul 25-16.

 

Set tiratissimo? Ci pensa Guerrini Rocco

Soncino non spinge subito sull'acceleratore ma sul 5-5, Offanengo comincia a perdere qualche colpo (9-5 e timeout Labrador). Con due aces di Franzoni, Offanengo cerca di non perdere terreno (13-11) e coachZiglioli suona la carica alle sue. La Edil Scavi con determinazione si porta a -1 (18-17) e poi impatta sul 18 con la doppia schiacciata di Longhi da posto 2. La battuta di Omacini vale il sorpasso ospite per la prima volta nella gara. Soncino però non si fa attendere e controsorpassa sul 20-19. Altra schiacciata dal centro di Pacchioni e Offanengo è ancora avanti (21-22). A decidere il set infine è la battuta di Guerrini Rocco, che vale il 25-23 dopo un set tiratissimo.

 

Soncino chiude i conti

Anche il terzo parziale sembra non avere un padrone: 9-9. Un colpo di Ronca porta avanti Soncino (11-9). La stessa numero 14 mette giù il 14-10, tentando l’allungo decisivo. Franzoni in pipe dà speranza alle sue (16-14) ma un tocco di seconda di Soldo ristabilisce le distanze. Capitan Tonani porta le sue sul 21-18 e va in battuta. Offanengo non molla l'osso e resta a ridosso. CoachLabrador prova a dare gli ultimi consigli alle sue sul 23-19. Guerrini Rocco regala quattr match points a Soncino che chiude i conti grazie ad una ricezione sbagliata di Offanengo sul 25-21. Inox Dadi continua così la sua rincorsa al primo posto, con Caldaie Vicentini distanti solo un punto.

 

 

Inox Dadi Soncino vsEdil Scavi Offanengo 3-0

Parziali: 25-16, 25-23, 25-21

 

Inox Dadi Soncino:Canesi, Ferrari, Guerrini Rocco, Coti Zelati, E. Zuccotti, Zerbi, Locatelli, Tonani, Ronca, Soldo, Fornoni, M. Zuccotti (L). All.: Ziglioli.

 

Edil Scavi Offanengo: Zucchetti, Longhi, Omacini, Franzoni, Pacchioni, Marchesi, Russo, Paderno, Patrini, Morstabilini, Ballarini, Grosu (L), Bonizzi (L). All. Labrador.

 

 

Servizio a cura di Davide Moroni

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù