SERIE C. Derby delle Due Torri: Castelleone quasi perfetta. La fotogallery

Derby a senso unico o quasi. La Branchi domina il derby delle Due Torri e prosegue in un sogno chiamato play off

Di Francesco Jacini | Lunedì, 01 Febbraio 2016 14:51

 Il derby tra Castelleone e Soresina

 

 

Branchi Castelleone implacabile, non da scampo a Soresina, e rafforza la seconda posizione in classifica, dietro alla capolista Oro Volley Nembro. “E’ stato combattuto solo il primo set - commenta coach Mauro Finali, tecnico Branchi Castelleone - poi il resto della gara abbiamo giocato in scioltezza. Nel secondo e terzo set abbiamo imposto il nostro gioco ed abbiamo giocato molto bene”.

 

Sfida al Borgosatollo

Castelleone troppo forte oppure Soresina in serata negativa. “Che Castelleone- analizza coach Paolo Bergamaschi - sia una squadra attrezzata per un campionato di vertice lo sapevamo ed ha dimostrato stasera di meritare il secondo posto. In questo momento non siamo pronti per affrontare questo tipo di gare. Abbiamo difficoltà dovute a problemi di organico e la squadra sta subendo questa situazione. Dobbiamo ripartire subito sin dalle prossime gare”. Giovedì 4 febbraio (ore 21 al PalaStadio) nel recupero contro Borgosatollo, squadra bresciana diretta concorrente della Walcor per evitare di essere risucchiata in zona retrocessione.

 

Impronta decisiva

Protagonista dell’incontro Ester Cattaneo con i suoi 11 punti, di cui alcuni decisivi, ha dato un’impronta decisiva per il successo castelleonese. “La gara è stata più facile del previsto - racconta la schiacciatrice, originaria di Romanengo - anche se in certi momenti avremmo potuto fare meglio. Sono contenta e soddisfatta della prestazione”. Prima del turno di riposo la Branchi giocherà l’andata di Coppa Lombardia contro il Cus Pavia.

 

Fotografie il Maury

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

 

Tiramisù