SECONDA DIVISIONE. Vaiano-Monte derby Cremasco d’alta quota

Sarà Arci Coop Vaiano -Polisportiva Monte Cremasco l’incontro di cartello della dodicesima e penultima giornata del girone d’andata

Di Redazione | Giovedì, 14 Gennaio 2016 12:42

 

 

Tutto pronto per il derby cremasco tra Vaiano e Monte. Domani sera le formazioni di Fabrizio Corioni ed Alan Romitti scenderanno sul parquet della palestra comunale di Vaiano Cremasco per un obiettivo che va oltre la vittoria non solo sportiva. Oltre al prestigio c’è sul piatto la concreta possibilità di rafforzare le posizioni in classifica e tentare l’inseguimento alle battistrada Cavasesto e Soncino oppure scavalcare le dirette avvresarie e sognare in grande.

 

Bande scalpitanti

Nell’ultimo turno le electric blues di Corioni sono state brave a superare l’ostica F.A. Impianti Elettrici Capergnanica mentre le ospiti hanno faticato più del previsto ad imporsi sull’Edilscavi Torre Offanengo. Vaiano è forte del recupero a tempo pieno di un elemento di spicco come Dalila Grossi e della possibilità di intercambiare molto il reparto d’attacco con Francesca Benelli, Alicia Porter e Francesca Zucchi pronte a scalpitare per un posto a tavolo.

 

Della Torre assente

Sul fronte muccese sarà assente Alessia Della Torre, vittima di un infortunio alla caviglia durante la gara contro Offanengo, ma le biancorosse come spesso hanno mostrato in questa prima della stagione giocheranno con grinta e conoscendo elementi importanti come Marta Vacchi, Melissa Tesino, Jessica Leoni ed Alessandra Agazzi, Monte ne avrà da vendere e da trasmettere. Dunque i presupposti per un grande incontro ci sono tutti: l’ultimo precedente giocato nell’impianto comunale di via Verga è stato vinto dalle padrone di casa per 3-1.

 

 

Altri anticipi

Anticipano anche la capolista Assistenza Caldaie Vicentini che affronta la Pallavolo Montodine, ancorata a zero punti in classifica, e l’Icf Ostiano che affronta la Fimi Crema. Dopo la sconfitta contro Cavasesto le biancoazzurre di coach Federico Bonini dovranno attenzione alle giovani leve cremasche, capaci di impensierire, in certi tratti, la forte Inox Dadi Soncino.

 

Sfide intriganti

Sabato pomeriggio Soncino non deve abbassare la guardia nei confronti di una Libertas San Bassano in cerca della forma migliore. Interessanti le gare di Offanengo tra l’Edilscavi Torre e l’F.A. Impianti Elettrici Capergnanica e quella di Izano tra le ragazze di Arcangelo Pavesi e l’Esperia Cremona, sesta forza del campionato alla ricerca di un posto al sole dei play off. Chiude un ricco programma il posticipo domenicale tra Dinamo Zaist e l’All Metals Ripalta Cremasca.

 

 

PROGRAMMA

Venerdì 15 gennaio

Ad Ostiano, ore 20.30, Icf-Fimi Crema

A Cavatigozzi, ore 20.30, Assistenza Cava Vicentini-Pallavolo Montodine

A Vaiano Cremasco, ore 20.30, Arci Coop-Polisportiva Amatori Monte Cremasco

 

Sabato 16 gennaio

A Soncino, ore 17.30, Inox Dadi-Libertas San Bassano

Ad Offanengo, palestra Monteverdi, ore 18, Edilscavi Torre-F.A. Impianti Elettrici Capergnanica

A Izano, ore 20.30, Volley Izano-Esperia Cremona

 

Domenica 17 gennaio

A Gerre de Caprioli, ore 18.30, Dinamo Zaist-All Metals Ripalta Cremasca

 

SECONDA DIVISIONE, CLASSIFICA

POS

SQUADRA

PU

PV

PP

SV

SP

1

Assistenza Caldaie Vicentini CavaSesto

29

10

1

31

8

2

Inox Dadi Soncino

27

9

2

30

10

3

Arci Coop Vaiano Cremasco

25

8

3

28

11

4

F.A. Impianti elettrici Capergnanica

23

9

2

28

16

5

Amatori Monte Cremasco

23

8

3

27

15

6

Esperia Cremona

21

7

4

24

18

7

Icf Ostiano

19

7

3

22

16

8

All Metals Ripalta

18

6

5

21

18

9

Libertas San Bassano

13

4

7

20

25

10

Dinamo Zaist

13

4

7

19

25

11

Oratorio Volley Izano

13

3

8

18

26

12

Edilscavi Torre Offanengo

4

1

9

8

27

13

Pallavolo Montodine

0

0

10

4

30

14

Fimi Crema

0

0

11

2

33

 

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

 

 

Tiramisù