GIOVANILI. Consorzio Volley 2.0 Crema, protagonista alla Kinder Winter Cup di Modena

Crema protagonista alla settima Kinder Winter Cup, tradizionale kermesse giovanile che coinvolge sei categorie ed oltre 183 squadre ed oltre 500 atleti, che si è conclusa ieri pomeriggio presso il PalaPanini di Modena, tempio volley italiano

Di Francesco Jacini | Mercoledì, 30 Dicembre 2015 08:33

 

 

Il Volley 2.0, targato Enercom e Banca Cremasca, si è presentata ai nastri di partenza del torneo, con le formazioni Under 16 ed Under 14. Dopo aver vinto brillantemente il girone di qualificazione davanti a Magreta e Team Volley Novara, è scivolata nei sedicesimi di finale contro Savigliano (0-2), accedendo al tabellone dal sedicesimo posto.

 

Crescita e maturazione

Le giovani leve biancorosse si sono riscattate superando il Pontemediceo, formazioni vincitrice dell’edizione 2014, superando Gossolengo ed Ivrea Rivarolo Canavese, conquistando la diciassettesima posizione. Un risultati di assoluto prestigio per la società cremasca, tenendo conto del calibro delle avversarie, che ha colto l’occasione per far crescere e maturare agonisticamente e tecnicamente le proprie atlete. “E’ stato un torneo di alto livello - spiega Mary Guerini, allenatrice in seconda - dove ci ha permesso di confrontarci con realtà importanti italiane ed estere ed arricchire il nostro bagaglio tecnico”. La vittoria finale è andata alla Yamamay Busto Arsizio che ha preceduto l’Horizon Codroipavine, le padrone di casa Scuola di pallavolo Anderlini ed In Volley Chieri.

 

Incontro internazionale

Nel triangolare d’apertura, l’Under 14, sponsorizzata Banca Cremasca, è stata superata dal Sinergy (0-2) e Sant Cugar, compagine spagnola, per 1-2. Inserite nel raggruppamento, valido dal venticinquesimo al trentaseiesimo posto, ha sconfitto Lilliput 03 e Borgo Virgilio.Nel proseguimento dell’avvincente manifestazione Crema superata Celadina, ha perso contro Chianti, prima sconfiggere Valpala, conquistando la ventisettesima posizione. La vittoria finale è andata alla Yamamay Busto Arsizio che nell’atto conclusivo ha superato la Foppapedretti Bergamo, la Liu Jo Modena ed il team 80 Gabicce. In allegato i risultati e le classifiche complete del torneo.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

Download allegati:
Tiramisù