SERIE C. Castelleone non cadere nel Mozzo, Crema sfodera le Lame. Soresina sarà mission possible?

Turno interessante, l’ottavo, quello che sarà si terrà domani, sabato 5 dicembre. Il programma vedrà tre gare in casa ed una fuori

Di Redazione | Venerdì, 04 Dicembre 2015 14:53

 

 

Nel girone B la Branchi Castelleone, reduce dall’ennesima battaglia stagionale, affronterà il Bma contract Mozzo, fanalino di coda. Nonostante le condizioni precarie delle due regista Severgnini, influenzata, e Antonioli ha subito una contusione al pollice della mano destra. “L’unico problema - spiega coach Finali - è quella di non sottovalutare l’avversario”. Vincere per conservare le posizioni play off e sperare nei passi falsi delle dirette avversarie. Cantù, reduce dal bel successo al PalaStadio Soresina, affronterà il Valpala, formazione in un buon momento di forma. Desio giocherà a Gardone Valtrompia. La capolista Nembro affronterà la Walcor, non sarà una facile da parte Ramponi e compagne che vogliono dimenticare la sconfitta contro Cantù.

 

Spirito societario

Appuntamento casalingo per l’Enercom Crema. La truppa di Moschetti e Nichetti affronterà il Lame Perrel, ostica compagine bergamasca; in settimana, rinforzando lo spirito societario del Volley 2.0 nel fare esperienza alle atlete più giovani, Morlotti, Tansini e Pinetti sono state aggregate alla B2. Al Cambonino la Dinamo Zaist affronterà il Gussago, quarta in classifica. La giornata è contraddistinta dalla gara amarcord tra Volta Mantovana e Villa Cortese: l’ultima gara tra collinari e milanesi si è giocata nel 2008/2009 quando entrambe militavano in serie A2. L’incontro è stato Villa Cortese, allenato da Annalisa Zanellati per 3-0, in campo sono state presenti le future cremasche violarosa Fratoni, Luciani e Paris.

 

PROSSIMO TURNO

Girone B

A Castelleone, PalaDosso, ore 17.30, Branchi Castelleone-Mozzo

A Nembro, ore 20.30, Oro Volley-Wacor Soresina

 

Girone C

A Crema, PalaBertoni, ore 17, Enercom-Lame Perrell

A Cremona, palestra Cambonino, ore 17.30, Dinamo Zaist-Suprecyclon Gussago

 

 

SERIE C, girone B

POS

SQUADRA

PU

PV

PP

SV

SP

1

Oro Volley Nembro

19

6

1

20

5

2

Easy Volley Desio

17

6

1

20

10

3

Eldor Briacom Cantù

16

5

2

17

8

4

Branchi Castelleone

15

6

1

19

11

5

Lazzate Volley

12

4

3

16

11

6

Tecnofuturo Borgosatollo

12

4

3

15

11

7

Walcor Soresina

11

4

3

15

13

8

Omc Valpala

11

3

4

13

14

9

Volley Busnago

10

3

4

13

14

10

New Volley Adda Cassa

9

3

4

13

16

11

Pallavolo Gardonese

6

2

5

9

18

12

Universo in volley Carbonara

4

1

4

7

12

13

Essegibi Visette Orago

2

1

4

5

14

14

Bma Contract Mozzo

1

0

7

3

21

 

 

 

SERIE C, girone C

POS

SQUADRA

PU

PV

PP

SV

SP

1

Caseificio Paleni Casazza

20

7

0

21

5

2

Tomolpack Marudo

19

6

1

20

4

3

Aspes Cus Milano

15

5

2

19

12

4

Suprecyclon Gussago

15

5

2

18

10

5

Meccanica Pi.erre Fornaci

14

4

3

17

10

6

F.lli Trinca Bresso

13

4

3

16

13

7

Pallavolo Volta Mantovana

11

4

3

14

11

8

Dinamo Zaist Cremona

9

3

4

12

12

9

Volley Davis Veman

7

3

4

10

17

10

Gso Villa Cortese

6

2

5

10

17

11

Bottari Pomponesco

6

2

5

7

16

12

Warmor Gorle

6

2

5

7

17

13

Lame Perrel Ponte sull’Isola

6

2

5

9

17

14

Enercom Crema

0

0

7

2

21

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù