PRIMA DIVISIONE. Mg K Vis trema ma va in fuga, rallentano Credera e Pizzighettone

Offanengo sfiora il colpaccio a Piadena. L’Mg K Vis vince va in fuga, approfittando delle frenate di Credera e Pizzighettone. Il campionato di Prima Divisione sembra aver preso la strada del casalasco

Di Redazione | Martedì, 24 Novembre 2015 07:43

 

 

 

La Piovani fa tremare la capolista. Vinto il primo set, giocando una pallavolo precisa ed efficace, la squadra di Luca Vavassori subisce il forte rientro di Piadena che pareggia i conti vincendo il secondo parziale. Nel terzo solamente alla fine la formazione di casa riesce a prevalere sulla mai dome ospiti; Offanengo subisce il colpo e cede nel quarto. Il libero cremasco Mara Arpini attenta e precisa in ricezione ed in difesa.

 

Mg K Vis-Piovani 3-1

Parziali: 23-25, 25-12, 25-20, 25-12

 

Fadigati-Airoldi Gomme 0-3

Parziali: 19-25, 22-25, 22-25

Attenta e concentrata l’Airoldi Gomme Bagnolo vince sul difficile campo di Cicognolo. In tutti i set giocati, la squadra di Mauro Gandolfi sbaglia poco e nei momenti decisivi cambia marcia riuscendo a capovolgere il punteggio finale. Sugli scudi Frassi (Falcon) e Brambilla (Airoldi Gomme). Bagnolo si avvicina alla zona play off mentre la Falcon Fadigati mantiene le posizioni migliori per la futura griglia dei play out.

 

 

Valetudo prima gioia

Primo successo stagionale della Valetudo Monte Cremasco che nello scontro salvezza super la Mombelli Clima per 3-0. Conquistato il primo set, le padrone di casa non concedono spazio di rimonta alle più giovani avversarie nei parziali successivi. “Abbiamo sbloccato la classifica - spiega coach Matteo Moretti - e questo risultato ci darà una nuova fiducia per i prossimi impegni”. Sul fronte Valetudo decisiva Arianna Signorelli.

 

Valetudo-Mombelli Clima 3-0

Parziali: 25-7, 25-17, 25-15

 

Tiebreak lottato

Mezzo passo falso dell’Italsinergie Pizzighettone. Le rivierasche perdono in cinque set contro la Titanox Cingia de Botti e si fanno superare in classifica dalle stesse cingiesi. Equilibrato il tiebreak che premia la maggiore lucidità offensiva delle ospiti. Pizzighettone scivola al sesto posto in classifica, fuori dalla zona play off.

 

Italsinergie-Titanox 2-3

Parziali: 19-25, 25-19, 25-11, 16-25, 14-16

 

Altri risultati: La Rocca Vescovato-Cremona Gronde 3-0 (25-20, 25-11, 25-18), Cova Gomme-La Clochette 2-3 (25-20, 20-25, 25-23, 20-25, 11-15), Segi-Branchi Credera 3-0 (25-14, 25-15, 25-16)

 

 

 

PRIMA DIVISIONE, CLASSIFICA

POS

SQUADRA

PU

PV

PP

SV

SP

1

Mg. K Vis Piadena

17

6

0

18

5

2

Titanox Cingia de Botti

14

5

1

15

6

3

Branchi Cr 81 Credera

13

4

2

14

8

4

Segi Spino d’Adda

12

4

2

14

7

5

Airoldi Gomme

12

4

2

14

8

6

Italsinergie Pizzighettone

12

4

2

15

9

7

La Rocca Vescovato

10

3

3

13

9

8

Falcon Fadigati Cicognolo

8

3

3

11

12

9

Piovani Offanengo

8

3

3

11

12

10

Cova Gomme Gussola

7

2

4

8

14

11

La Clochette Solarolo Rainerio

6

2

4

9

14

12

Cremona Gronde Robecco d’Oglio

4

1

5

6

15

13

Valetudo Monte Cremasco

3

1

5

4

15

14

Mombelli Clima Crema

0

0

6

0

18

 

 

PROSSIMO TURNO

Venerdì 27 novembre

A Robecco d’Oglio, ore 21, Cremona Gronde-Italsinergie

 

Sabato 28 novembre

A Credera, ore 20.30, Branchi-La Rocca Vescovato

A Crema, palazzetto Donati, ore 17, Mombelli Clima-Cova Gomme

A Solarolo Rainerio, ore 21, La Clochette-Valetudo

Ad Offanengo, palestra Monteverdi, ore 18, Piovani-Segi Spino

A Bagnolo Cremasco, ore 20.30, Airoldi Gomme-Mg K Vis

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù