SERIE D. Agnadello e Capergnanica tre punti di solidità, Vailate punto di Benessere

Volano Agnadello e Capergnanica, stop di Ripalta Cremasca ed un ounto che muove la classifica per Vailate. In sintesi è questa l’analisi quinta giornata del campionato di serie D, girone F

Di Redazione | Lunedì, 16 Novembre 2015 09:01

 

 

Vittoria facile per Bccigno Domus nei confronti del giovane Più Volley Isorella. Nonostante l’infortunio iniziale a Claudia raggio di luna Schiavini, la squadra, guidata da Sara Gerosa, è riuscita a mantenere continuità nel gioco e della velocità. Conquistato il primo set, Agnadello sul velluto e porta a casa i tre punti.

 

Bccigno Domus - Più Volley 3-0

Parziali: 25-18, 25-16, 25-16

 

Successo in Valtrompia

Bottino pieno del Zoo Green sul difficile e caldo campo della Pallavolo Villanuova. Le cremasche giocano un volley perfetto di primi due set ma nel terzo accusano un calo fisico e subiscono la rimonta delle tenaci avversarie. Nel quarto Capergnanica tiene in ricezione e permette ad Alice Cremonesi di innescare il variegato reparto offensivo e concludere l’incontro favorevolmente. Determinante dai nove metri Erika Groppelli.

 

Pallavolo Villanuova-Zoo Green 1-3

Parziali: 18-25, 20-25, 25-22, 16-25

 

Battuta d’arresto per il Cr Transport. La sconfitta di Sangiuliano Milanese sottolinea il periodo no della squadra di Marianna Bettinelli, alle prese con un organico ridotto all’osso. Conquistato il primo, Ripalta Cremasca non riesce a stare più in partita: secondo e terzo set fotocopia con il New Futursport che preso il margine di vantaggio lo ha sempre difeso sino alla fine. Più lottato il terzo ma alla fine la maggiore lucidità in attacco della squadra permette di conquistare i tre punti. “Abbiamo risentito delle assenze durante gli allenamenti - spiega il presidente Cristoforo Lorenzetti - il periodo non è facile ma siamo convinti che possiamo uscirne”.

 

 

New Futursport-Cr Transport 3-1

Parziali:23-25, 25-20, 25-16, 25-23

 

Manca continuità

Eppur si muove. A piccoli passi la classifica del Gino Bigatti Centro Benessere Vailate si sblocca, anche se manca l’appuntamento con la vittoria da tempo immemorabile. La sconfitta per 3-2 sul campo del Centaurus Palazzolo si può riassumere così. Vinto il primo set le rossonere perdono di continuità, permettendo alle bresciane di portarsi in vantaggio; conquistato il quarto parziale. Vailate incespica nel finale: dal 7-4 pareggia 7-7 ma poi si spegne la luce (15-8). La capitana Vera Arnoldi è stata l’ultima a mollare.

 

Centaurus-Gino Bigatti Centro Benessere 3-2

Parziali: 19-25, 25-13, 25-20, 11-25, 15-8

 

Classifica

New Volley Vizzolo 14 punti; Bccigno Domus Agnadello 13; Zoo Green Capergnanica 12; Frassati Volley 10; New Futursport, Pallavolo Cernusco 9;Cr Transport Ripalta Cremasca, Pallavolo Villanuova 8; Cortine Volley, Centaurus Palazzolo 6; Più Volley Isorella 5; Gino Bigatti Centro Benessere Vailate, Atlantide Brescia 2; Cus Milano 1.

 

PROSSIMO TURNO

A Palazzolo sull’Oglio, ore 20, Centaurus-Cr Transport Ripalta Cremasca

A Vailate, ore 20.30, Gino Bigatti Centro Benessere-Bccigno Domus Agnadello

A Capergnanica, ore 18.30, Zoo Green-New Volley Vizzolo

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

Tiramisù