PRIMA MASCHILE. Union Cup: Capralbese esordio positvo, Vogelsang Pandino col fiatone

Giornata di apertura per la Union Cup, il campionato di Prima Divisione maschile che da alcuni mette in sinergia le formazioni iscritte alla Fipav e al Centro sportivo italiano di Crema, Cremona e Lodi

Di Redazione | Mercoledì, 11 Novembre 2015 07:04

 

 

Nel girone A, il raggruppamento che seguiremo con maggiore attenzione, non sono mancate le sorprese: è saltato il fattore campo. La tanto rinnovata quanto esperta Capralbese liquida in soli tre set la giovane Reima Crema di coach Giovanni rosso Dondoni. Primo parziale senza storia i biancoazzurri, con in regia Cesare Capetti, si impongono 25-9.

 

Bottino pieno

Più combattuto il secondo ma a metà parziale gli attacchi di Alan Romitti ed Alfredo smith Guadagni regalano l’allungo decisivo. Facile anche il terzo nel quale la Capralbese incamera il bottino pieno. Nelle altre gare si evidenziano i successi al tiebreak di Pandino a Castelleone e del Volley Zelo a Grumello Cremonese e di Lodi a Pianengo. Nel dettaglio le gare della prima giornata.

 

I risultati

Benelli Macchine Castelleone-Vogelsang Pandino 2-3

Parziali: 23-25, 21-25, 25-18, 25-12, 10-15

 

San Bartolomeo- Volley Zelo 2-3

Parziali: 28-30, 25-19, 25-22, 18-25, 7-15

 

Pianenghese-Club Lodi 1-3

Parziali: 22-25, 19-25, 25-19, 16-25

 

 

 

PROSSIMO TURNO

Domenica 15 novembre

A Zelo Buon Persico, ore 20.30, Volley-Benelli Macchina Castelleone

 

Sabato 14 novembre

A Pandino, ore 21, Vogelsang-Capralbese

 

Venerdì 13 novembre

A Borgo San Giovanni, ore 21.15, Club Lodi-San Bartolomeo

 

Sabato 14 novembre

A Crema, PalaBertoni, ore 17, Reima-Pianenghese

 

 

Classifica

Capralbese, Club Lodi 3 punti; Pandino, Volley Zelo 2; Benelli Macchine, San Bartolomeo 1; Pianenghese, Reima Crema 0 punti.

 

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù