CHAMPIONS LEAGUE. Pomì Casalmaggiore, in attesa del Chemik Police, campione di Polonia

Cresce l’attesa per il debutto casalingo in Champions League della Pomì Casalmaggiore. Tra otto giorni la formazione campione d’Italia affronterà il Chemik Police, squadra polacca, nel secondo turno della massima manifestazione continentale

Di Francesco Jacini | Martedì, 03 Novembre 2015 14:46

 

 

Questa mattina alla Baslenga, quartier generale del sodalizio rosa, è stato presentato l’incontro che metterà di fronte il team cremonese di fronte alle campionesse di Polonia. “Ad Istanbul - spiega coach Massimo Barbolini -è stata una vittoria di assoluto rilievo. Abbiamo fatto punti e mosso la classifica ma siamo consapevoli che il cammino è ancora lungo: serviranno almeno 4 vittorie per aver la certezza del passaggio del turno. Servirà una nuova impresa”.

 

Storicità dell’evento

Forti emozioni anche da parte del capitano Valentina Tirozzi. “E’ una sempre un’emozione grandissima - evidenza la giocatrice avellinese - affrontare una gara così importante. Siamo cariche e fiduciose”. Nel suo intervento il sindaco Filippo Bongiovanni ha voluto evidenziare la storicità dell’evento, evento che farà conoscere all’Europa la città di Casalmaggiore. Infine il dirigente Luciano Toscani ha illustrato la preparazione regolamentare, logistica ed amministrativa delle tre gare casalinghe di Champions League.

 

 

 

L’avversaria

Vincitrice dell’ultimo campionato polacco, il Chemik Police, allenato dal perugino Giuseppe Cuccarini (Modena, Tortolì, Jesi, Eczacibasi Zentiva Istanbul), al debutto ha superato per 3-0 le ceche dell’Agel Prostejov. Le stelle sono la schiacciatrice Helena Havelkova, Busto Arsizio, (nella foto di Rubin x LVF) che tanto ha fatto male alle rosa all’ultima Coppa Italia, la centrale nazionale serba Stefana Velicovic (nella foto di Rubin x LVF), ex Novara e Villa Cortese, che darà vita un’intesa sfida sottorete con la connazionale Jovana drago Stevanovic e l’opposta colombiana Madelaynne Montano. Prima della sfida europea la truppa sta preparando nel dettaglio la sfida che domani, mercoledì 4 novembre al PalaRadi (ore 20.30), la vedrà di fronte alla Sanitars Metalleghe Montichiari.

 

Classifica

Chemik Police 3 punti; Pomì Casalmaggiore 2; Eczacibasi VitrA Istanbul 1; Agel Prostejov 0.

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù