A TUTTA B2. Da Offanengo alla Reima: il volley made in Crema alla conquista dell’Italia

Abbiamo esultato con loro, gioito per le vittorie e consolate per sconfitte, abbiamo seguito le loro gesta nella loro avventura nel Cremasco con interesse e sono pronti a stupire in B2. In attesa del gong della prima ripresa Baloo Volley ha realizzato questo servizio esclusivo

Di Francesco Jacini | Giovedì, 15 Ottobre 2015 12:19

 

 

 

Dopo aver scandagliato l’Italia nel campionato di B1, ora tocca ai nove gironi di B2. Nel raggruppamento A spiccano sicuramente i nomi del libero Elisa Picco, cremasca di Capergnanica e scuola Crema Volley, che dopo due stagioni alla Properzi Lodi, dove ha conquistato una promozione in B1, ha accettato l’offerta dell’Arda Volley Fiorenzuola, riuscendo così a far coincidere gli impegni sportivi con quelli scolastici. Nel piacentino, alla corte di coach Giovanni Erricheiello, è ritornata il centro Noemi Giunone Barbarini, ex Cingia Volley ed Abo Offanengo (2014-15). Il primo impegno sarà in casa contro le piemontesi del Canavese Volley.

 

 

La Pantera di Gubbio

Ed in Piemonte proseguirà nella sua attività sportiva e lavorativa Cristina Vinciarelli, ex Icos Crema, stagione 2009-10, tra le artefici della promozione in A2 del sodalizio presieduto da Claudio Cogorno e del successo in Coppa Italia ed il successo al Taverna ad inizio stagione. Dopo l'anno del triplete, la forte ed esperta centrale umbra ma astigiana d’adozione, soprannominata la Pantera di Gubbio, ha scelto giocato nell'Asti Volley, Junior Casale Monferrato e dopo un anno sabbatico ha scelto ll’Alessandria Volley. Il debutto si prospetta interessante contro la Normac Genova.

 

 

Nel pavese

Il raggruppamento, con molte sfumature violarosa, vedrà tra le squadre favorite Ambrovit Garlasco dove militano Valentina Cozzi e Silvia Freni. Entrambe in stagioni differenti hanno difeso i colori del Crema Volley conquistando due promozioni: l'ex libero di Sassuolo e Roma nel 2010, la centrale piemontese nel 2012. Nel pavese è ritornata a calcare i taraflex, dopo una positiva esperienza alla Golden Volley, l’opposta Valentina Castellotti. La giocatrice, classe 1983, indosserà la maglia del Rivanazzano, team alla prima appaizionie in B2.

 

 

Cremasche doc

Passando al girone B sono molti i volti noti conosciuti nel Cremasco. Il Volley Lurano di Chiara Borghi, centrale di Camisano alla quarta stagione nella bassa bergamasca, e la schiacciatrice di Bagnolo Cremasco, Elena Donida esordirà a Cinisello Balsamo sul difficile campo dell’Uniabita, invece, il Lemen Volley, squadra dell’eternauta del volley Lara Micheletti e di Hilary Gavazzeni (una stagione alla Golden Volley Crema) debutterà sul difficile campo di Ospitaletto, squadra che in Sara Liscioli il punto di forza offensivo.

 

 

 

News dall'Isola

Per la prima il Brembo Volley di Lisa tornado Fumagalli ex schiacciatrice della Golden Volley, affronterà la Pallavolo Picco Lecco, squadra che in estate ha chiuso con il colpo Elisa Rocca, schiacciatrice bresciana ex Lodi (B1) e Piacenza (A2) mentre il Brembate di Sopra, giovane squadra neopromossa dove milita l’ex giovanili Crema Volley, Cecilia Bertollo, se la vedrà col forte Vobarno, team bresciano al secondo campionato nazionale, rinforzatosi con l’arrivo via Millenium Brescia del venticinquenne centrale Manuela Cima.

 

 

Sul Lago d’Iseo

Debutto casalingo, invece dell’Iseo Serrature Pisogne, formazione bresciana dove militano le ex Abo Offanengo, miss Marina Cattaneo da Spino d’Adda ed Elisa Moda da Rovigo. L'ex reparto dei posti 3 dell'Abo Offanengo (2012-13) affronterà nella prima giornata il Delta Engineering Gorgonzola, formazione neopromossa, vista di recente durante l'ottava edizione del memorial Roberto Polloni, dove è giunta in quarta posizione, dopo le sconfitte contro Banca Cremasca Crema e Brembo Volley.

 

 

In Veneto e Toscana

Prima giornata ai confini orientali per il Fratte Santa Giustina (girone D), compagine di Silvia Chiurlotto, ex capitano delle Sorelle Ramonda Montecchio Maggiore ed avversaria dell’Abo Offanengo due stagioni fa. Dal Veneto alla Toscana (girone E) il viaggio prosegue sino a Sesto Fioretino dove è approdata un altro volto noto agli appassionati: il puma Paola Ronconi. L’opposta comasca, ex Ostiano e Crema, dove centrato due promozioni in A2 ed un Coppa Italia, esordirà a Navacchio di Cascina, provincia di Pisa, contro la Pallavolo Casciavola.

 

 

Gente di Mare

Esordio romano (girone G) per il Capo d’Orso Palau, compagine sarda della provincia di Oristano, dove nel campionato oramai imminente, è approdata Elena Formisano. L’opposta genovese, dopo una stagione di alterne fortune ad Offanengo, ha ritrovato il mare e la sua amata Sardegna. Avventura abruzzese a pochi passi dal Mare Adriatico per Morgana Buccarini, alzatrice pesarese, classe 1992, reduce da una stagione alla Golden Volley Crema; l’ex biancorossa in estate è passata alla Mimosa Teatina Chieti nel girone H.

 

 

Ginocchiere al chiodo

Invece le ex blues sberine Gaia Aquino, Eleonora Carbone e Francesca Bonfiglio, le componenti del leggendario tridente di Nettuno, targato Abo Volley nel 2013-14, hanno appeso le ginocchiere al chiodo. Le prime due hanno deciso di proseguire con l’attività del beach volley mentre la schiacciatrice bresciana allenerà le giovanili della Promoball Montichiari così come Stefania Squicciarini ed Ilaria Locatelli, Alessandra Forlani, ex Golden Volley. Diletta dinamite Danesi ha dovuto interrompere l’attività agonistica, causa impegni d lavoro.

 

 

Il baluardo della difesa

Sul fronte maschile il cremasco, Riccardo Zoadelli, libero della Tempini Azzano, difenderà per il secondo anno consecutivo la seconda linea del sodalizio bresciano e sarà avversario dell’Imecon Beach Club Offanengo in campionato. La prima di campionato sarà in casa contro l’Akomag Busseto mentre la prima trasferta sarà al PalaCoim contro i numerosi ex compagni dei tempi della Reima Crema. L’ex schiacciatore dell’Imecon, Alberto Bonfanti ha deciso di interrompere la carriera agonistica. Lo staff di Baloo Volley augura a tutti loro di ottenere le migliori soddisfazioni possibili nell'imminente stagione sportiva.

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

 

 

Tiramisù