COPPA LOMBARDIA. Castelleone vola ai trentaduesimi, Agnadello e Vailate eliminate

Sei vittorie in altrettante gare e solo due set persi per strada. La Branchi Castelleone senza colpo ferire si qualifica per i trentaduesimi di finale della Coppa Lombardia, trofeo conquistato lo scorso maggio dalla squadra di coach Mauro Finali

Di Redazione | Martedì, 13 Ottobre 2015 07:26

 

 

 

La partecipazione alla manifestazione è stata inserita nel contesto degli incontri di preparazione in vista del prossimo campionato di serie C. Le biancorosse castelleonesi hanno superato rispettivamente nel loro raggruppamento la New Futursport Sangiuliano milanese (3-0, 3-1), la Gino Bigatti Centro Estetico Pallavolo Vailate e la Frassati Volley di Castiglione d’Adda. Percorso più tortuoso per Francesca Galvagni e compagne la cui sconfitta al quinto set con Sangiuliano ed il capitombolo nel lodigiano hanno precluso il secondo posto.

 

Tappa di avvicinamento

Tra le formazioni cremasche ha preso parte anche la Bccigno Domus Agnadello. Il team di coach Gianpaolo Catti, inserito in un raggruppamento di ferro (girone P) con Pallavolo Volta Mantovana, Ra.Ma. Ostiano ed Esperia Cremona, ha concluso al terzo posto ma senza mai lottare veramente per la qualificazione; nei piani tecnici del giovane allenatore bergamasco la Coppa ha fatto parte delle tappe di avvicinamento al campionato di serie D, campionato nel quale Agnadello torna dopo cinque anni di assenza.

 

Possibile sfida Castelleone-Ostiano

La seconda parte del torneo proseguirà nel prossimo mese di gennaio con i trentaduesimi di finale in gara secca. Con ogni probabilità, per ragioni territoriali, Castelleone ed Ostiano potrebbero sfidarsi, a breve la Fipav Lombardia fornirà maggiori dettagli al riguardo. La finale si giocherà, in sede unica, il 1 maggio 2016.

 

Classifica

Girone O. Branchi Castelleone 18 punti; New Futursport 2005 8; Gino Bigatti Centro Estetico Pallavolo Vailate 6; Frassati Volley 4. Qualificate: Branchi Castelleone e New Futur Sport.

 

Girone P. Pallavolo Volta Mantovana 17 punti; Ra.Ma. Ostiano 11; Bccigno Domus Agnadello 4; Esperia Cremona Volley 3. Qualificate: Pallavolo Volta Mantovana e Ra.Ma. Ostiano.

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù