CAPERGNANICA. Elisa Picco premiata dal sindaco per meriti scolastici

Mens sana in corpore sano, dice così il poeta latino Giovenale riguardo a coloro che, oltre nel fisico, sono forti anche a scuola. Nei giorni scorsi il comune di Capergnanica ha consegnato agli studenti locali le borse di studio per i risultati conseguiti nell’anno scolastico 2014-15

Di Francesco Jacini | Venerdì, 02 Ottobre 2015 17:58

 In copertina Elisa Picco

 

 

Nell’incantevole cornice di palazzo Robatti, il sindaco Alex Severgnini ed i suoi collaboratori hanno premiato gli studenti capergnanichesi che si sono distinti maggiormente per la resa scolastica, fra questi è stata presente la pallavolista Elisa Picco, diplomata presso l'istituto tecnico Luca Pacioli di Crema con indirizzo amministrativo finanza e marketing articolazione sistemi informativi aziendali con votazione di 100/100. Elisa si è iscritta alla facoltà di economia aziendale con management internazionale con all'università Cattolica di Piacenza.

 

Breve ma intensa carriera

Classe 1996, nell’imminente stagione sportiva 2015-16 Elisa giocherà le ruolo di libero nell’Arda Volley Fiorenzuola, serie B2, girone A. Cresciuta nelle giovanili del Crema Volley, dopo la deflagrazione della società violarosa è passata alla Properzi Lodi in B2. Sotto la guida di coach Gianfranco Milano è stata protagonista della promozione in B1 della società lodigiana, dopo un buon campionato nella terza serie nazionale, la scorsa estate è passata nelle fila del team di coach Errichiello. Il debutto è fissato per sabato 17 ottobre contro il Canavese Volley. La redazione di Baloo Volley si congratula con Elisa e le augura in bocca al lupo per il prossimo campionato.

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù