SERIE A1. Inarrestabile Trasporti Pesanti, supera l'Uyba e si allontana dalla zona retrocessione

BUSTO ARSIZIO. La Vbc Casalmaggiore vince ancora e sorpassa le dirette avversarie in classifica vincendo per 3-1 alla E Work Arena

Di Redazione | Lunedì, 12 Febbraio 2024 08:31

La Trasporti Pesanti Casalmaggiore


Le ragazze di coach Lorenzo Pintus, che esce vincente alla prima da ex, trovano continuità, bel gioco e un attacco potente. Smarzek, premiata mvp del match, chiude con 23 punti di cui un muro e un ace, Lee con 25, in doppia cifra anche capitan Perinelli con 10 punti.

Smarzek apre la gara con un bel mani out ben imbeccata da Hancock, 1-0, poi la stessa giocatrice polacca manda a rete il suo attacco, 1-1. Sartori ci prova in primo tempo ma il suo tentativo è troppo lungo, Lohuis poi, in seconda battuta, allunga, 3-1 Vbc. Altro mani fuori positivo di Smarzek, 4-2, con lo stesso fondamentale la capitana rosa allunga nuovamente, 5-2. Arriva poi l'ace di Smarzek che trova la riga laterale e fa 6-2, time out per Busto. Si torna in campo e il primo tempo di Lohuis è vincente, 7-2, il seguente mani out di Perinelli poi fa 8-2 Casalmaggiore. Lee in seconda battuta piega le mani del muro e trova la doppia cifra, 10-5. Lohuis stacca ad un piede e trova l'11-6, Lee allunga con una gran botta, 12-6, Frosini poi spara out e regala il 13-6 alle rosa. Missile terra-aria di Smarzek che costringe la difesa a mandare il pallone in tribuna, 14-7, arriva poi l'ace a tutto braccio di Hancock, 15-7 time out per coach Cichello. Smarzek picchia fortissimo, Zannoni difende ma la palla finisce out nel campo delle rosa, 16-8, Bracchi poi spara out, 17-8. Arriva il monster block di Smarzek che oscura il palazzetto e Bracchi non passa, 18-8. Lee sigla un ace e fa 20-8 per Casalmaggiore, Fields accorcia, 9-20. Perinelli viene murata ma la capitana si fa subito perdonare, 21-11. Pipe imperiosa di Lee che fa letteralmente un buco per terra, 22-13. Frosini manda out il suo attacco, 23-15.Lee trova la palla del set con una gran botta sulle mani del muro bustocco, 24-16, ma la battuta di Lohuis è fuori di un soffio. Busto si porta sul 19-24, coach Pintus preferisce chiamare time out. Lee mura Lualdi e chiude 25-19.

Si parte con un ace di Hancock che trova la riga di fondo, Smarzek poi manda out il suo tentativo, 1-1, ci pensa poi il primo tempo di Manfredini a riportare avanti Casalmaggiore 2-1. Smarzek si fa perdonare per l'errore di prima e piazza il suo mani fuori, 3-2. Che botta Lee! Pipe a tutto gas e Bracchi non contiene, 4-3. Fast molto diagonale di Lohuis che trova il 5-4, Lee poi allunga 6-4. L'olandese murante Lohuis alza la saracinesca e ferma l'attacco di casa, 7-4. Gran mani out di Lee che mira le braccia di Fields, 8-5, Smarzek allunga dalla seconda linea dopo una bella difesa di Lee, time out Busto, 9-5. Diagonale potente di Lee che trova il vertice lungo, 10-7. Mani fuori di Smarzek, si va sull'11-8, Perinelli allunga con un altro mani out, 12-8. Busto macina punti ma Smarzek interrompe, 14-12. De Bortoli salva anche le mosche e Hancock schiaccia, 15-12. Fields fa malissimo alle rosa con la sua battuta, ace su Lee sorpasso 16-15, time out per coach Pintus. Lohuis prende il pallone dove nessuno può arrivare e fa 16-17. Lee trova la parallela con una palla che viaggia alla velocità della luce, 17-18. Lee spara sul muro e il suo mani out è vincente, 19-20, si lotta punto a punto. Busto si porta sul 22-19, dentro Cagnin per Perinelli, time out Casalmaggiore. Si torna in campo e Smarzek piazza la sua botta, 20-22. Cagnin finalizza il suo primo pallone, diagonale e 21-23. Fields sfrutta un'ingenuità rosa e trova la palla del set 24-21, poi le padrone di casa chiudono 25-21.

Piva manda a rete la sua battuta, Lualdi pareggia 1-1. Smarzek slega il braccio e la difesa bustocca non può nulla, 2-1, l'invasione fischiata alle padrone di casa poi fa 3-1. Bracchi mada out e regala il 4-1 alla Vbc. Ancora Smarzek, trova le mani del muro e fa 5-2. Busto corre e recupera 6-6, ma la battuta di Bracchi è out 7-6. Lee spara con tutta la forza che ha e Lualdi non può nulla, 8-7. Mani out di Smarzek che porta le sue in doppia cifra, 10-10. Busto si porta sul 12-10, coach Pintus chiama time out. Si torna in campo e la diagonale di Smarzek è vincente, 11-12, capitan Perinelli poi pareggia 12-12. Manfredini alza un pallone splendido per Smarzek che non perdona, 13-12, Fields poi trova il quarto tocco e regala il 14-12 alla Vbc, time out Busto. Botta di Lee, il muro non contiene, 17-16, l'errore di Fields fa 18-16 Casalmaggiore. Piva prova a trovare la traiettoria giusta ma il muro di Colombo è devastante, 19-16, time out Uyba. Perinelli mette la palla tra muro e rete, 20-17. Hancock salva, Smarzek alza e Lee trasforma, 21-17. Razzo incredibile di Lee che trova il 22-18, Colombo attenta sotto rete fa 23-18 e conclude un'azione complicata. La battuta a rete di Lualdi regala la palla del set a Casalmaggiore, 24-19, ma Bracchi annulla. Capitan Perinelli chiude in diagonale 25-20. 

L'errore di Sartori apre il set, l'ace di Hancock poi porta Casalmaggiore sul 2-0. Confusione in difesa e le rosa regalano il vantaggio alle farfalle 3-2. Lee frena la corsa delle padrone di casa, 3-5. Busto si porta sul 7-3 grazie a qualche ingenuità delle rosa, coach Pintus chiama time out. Al ritorno in campo capitan Perinelli piazza il suo colpo, 4-7, Lohuis poi accorcia, 5-7. Pipe al tritolo di Lee che trova la difesa sguarnita, 6-7. Smarzek attiva il mirino e fa 7-8. Perinelli spara sul muro e la palla finisce poi sull'asticella, 8-10, il monster block di Lee ferma Lualdi e accorcia, 9-10. Fast di Lohuis che regala la doppia cifra alle sue, 10-11, Smarzek pareggia i conti, 11-11. L'attacco di Bracchi è out, la Vbc sorpassa 13-12, time out per coach Cichello. Si torna in campo e ci pensa Smarzek a mettere il pallone a terra, 14-12, Hancock poi trova l'ace del 15-12 e la panchina bustocca chiama ancora time out. Smarzek manda in confusione la difesa di casa e trova il 16-13. Ancora Smarzek mette il suo sigillo sul punto, mani out, 17-15, Perinelli sfrutta le mani di Sartori e allunga, 18-15. Lohuis trasforma un brutto pallone in un punto d'oro, 19-16. E' capitan Perinelli a trovare il 20-17 con una palla morbida, Fields ci prova ma il muro di Lee è di marmo, 21-17. Lee trova il tocco del muro, 22-19 e poi allunga lasciando il pallone nelle mani di Piva, 23-19. Lee sale in cielo e trova la palla del match in diagonale, 24-20, Frosini annulla, 21-24. L'invasione bustocca chiude 25-22.

 

UYBA VOLLEY BUSTO ARSIZIO - VBC TRASPORTI PESANTI CASALMAGGIORE 1-3 (19-25 25-21 20-25 22-25)

Uyba: Boldini 3, Frosini 1, Lualdi (K) 8, Sartori 14, Bracchi 15, Piva 11, Zannoni (L), Valkova, Fields 9, Carletti 2, Giuliani 1, Sobolska. Non entrate: Rojas (L), Fini. All. Cichello-Barbolini.

Vbc: Hancock 6, Smarzek 23, Lohuis 9, Colombo 2, Lee 25, Perinelli (K) 10, De Bortoli (L), Manfredini 1, Faraone, Cagnin 1. Non entrate: Avenia, Edwards, Obossa, Baccarini (L) . All. Pintus-Moroni.

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù