CHALLENGE CUP. Vero Volley sconfigge il Galatasaray e vola in finale

ISTANBUL (TURCHIA). La prima squadra maschile del Consorzio sconfigge al tiebreak il Galatasaray HDI e vola all'ultimo atto della terza competizione continentale

Di Redazione | Mercoledì, 07 Febbraio 2024 06:50

Il Vero Volley Monza


La MINT Vero Volley Monza si aggiudica anche la semifinale di ritorno di CEV Challenge Cup, sbancando il Burhan Felek Voleybol Salonu di Istanbul dopo cinque durissimi set, superando per 2-3 il Galatasaray HDI Istanbul.

Sarà la terza finale europea della sua storia per la compagine brianzola, dopo la vittoria in CEV Cup del 2022 contro Tours e la sconfitta nell'ultimo atto della Challenge Cup 2019 contro i russi del Belgorod. La MINT Vero Volley Monza dovrà attendere l'esito della sfida tra i polacchi del Projekt Varsavia e i finlandesi dell'Akaa Volley, in programma mercoledì 7 febbraio, per scoprire chi sarà l'avversario dei brianzoli.
Una prova magistrale di tenacia da parte dei monzesi, che hanno confermato l'ottimo momento di forma nella terza competizione europea per club, offrendo nuovamente un'ottima prova di squadra ed enfatizzando l'abilità di un gruppo solidissimo che ha dovuto rinunciare per infortunio, anche in questa partita, a Takahashi - oggi in panchina nel ruolo di secondo libero - e Comparoni, non partito con la squadra per continuare il suo percorso riabilitativo.

 

Galatasaray HDI Istanbul - MINT Vero Volley Monza 2-3 (16-25; 20-25; 25-21; 25-22; 12-15)

Galatasaray HDI Istanbul: Mijailovic 17, Hadrava 18, Tumer 9, Hatipoglu (L), Yonet 2, Kujundzic 9, Karasu, Kalacy 8, Gunaydi 4, Zimmermann, Durmaz. Non entrati: Gungor, Acar, Ataseven (L). All. Cakir.

MINT Vero Volley Monza: Visic 1, Loeppky 16, Frascio 3, Maar 13, Mujanovic 16, Morazzini, Galassi 4, Beretta 3, Kreling 3, Di Martino 9, Gaggini (L), Szwarc 7. Non entrati: Takahashi (L). All. Eccheli.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù