SERIE C-A. Vobarno troppo forte, la Branchi e Benedetti capitola in tre set

CREDERA (CR). Sconfitta interna della DueCi che contro la capolista lotta per due parziali ma viene sconfitto dalla forte formazione bresciana

Di Redazione | Lunedì, 22 Gennaio 2024 16:37

La DueCi Credera


Il commento di coach Leonardo Dalle Molle. "Abbiamo giocato una buona partita, peccato il risultato, la prestazione c'è stata anche se abbiamo avuto delle oscillazioni, stiamo lavorando per togliere questi momenti dove incassiamo punti evitabili uno dietro l'altro".

Prosegue. "Il primo set è stato combattuto fino all'ultima parte di set dove abbiamo lasciato andare in alcune situazioni gestibili. Nel secondo set eravamo avanti 20-16, anche qui non siamo riuscite a gestire al meglio certe situazioni e abbiamo perso 22-25. Terzo set ci siamo costituiti un vantaggio fino al 16-10 per noi, da lì in poi abbiamo faticato e abbiamo perso il set 23-25". In conclusione. "Sono abituato a guardare il bicchiere mezzo pieno e sto vedendo dei passi in avanti in alcuni aspetti. Dobbiamo lavorare sul mantenere costante la nostra prestazione che, come abbiamo visto, può mettere in difficoltà la seconda della classifica".

Una Dueci combattiva che ha dovuto cedere il passo a Vobarno che Credera certifica il primato in classifica, insieme a Pralboino.

 

Branchi & Benedetti DueCi-Vobarno 0-3 (19-25 22-25 23-25)

DueCi: Guerini, Invernizzi (L), Fontana, Scalfi, Gavardi, Russo, Dolera, Tansini, Alpiani, Cremonesi, Picco, Cozzolino, Grosu. All. Dalla Molle.

 

Classifica

Serie C, girone A

 

Prossimo turno

Sabato 10 febbraio. A Credera (Cr), ore 20.30, DueCi-Autodemolizione Bedizzole


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù