SERIE B2-E. La Pallavolo San Giorgio risorge, 3-0 all’ostico Cerea

PIACENZA. Come l’araba fenice la formazione piacentina ferma la striscia negativa di due sconfitte consecutive, risorge dalle sue ceneri superando in tre parziali la coriacea compagine veronese, e chiude con un successo gli impegni casalinghi dell’anno solare 2023

Di Redazione | Domenica, 10 Dicembre 2023 10:51

La Pallavolo San Giorgio


La Pallavolo San Giorgio torna a vincere e convincere nel gioco, battendo un’avversaria forte come Cerea, quarta forza del girone. I primi scambi della gara sono equilibrati, 5-5, una fast in diagonale di Cossali regala rompe l’equilibrio, 7-6. Tonini ed un ace di Zoppi danno l’allungo alla squadra di casa, 16-11 e la San Giorgio ha in mano il parziale. Cerea prova ad accorciare, 19-15, ma Gilioli e Tonini archiviano il set, 25-19.

Molto combattuto il secondo dove Cerea prova a fuggire, 10-12, ma viene raggiunta dalle piacentine, Polletta realizza il 16-16. Sul 19-19 la Sangio infila un filotto di tre punti, 22-19 e poi si porta sul 24-22. Cerea annulla le due palle set ma ai vantaggio si impone la formazione di casa, 27-25. Nel set la Pallavolo San Giorgio mostra un gioco efficace e mette in difficoltà le avversarie, l’equilibrio dura sino al 10-8, Tonini e compagne dilatano il vantaggio sino a chiudere, 25-17.

“Era una partita difficile – commenta coach Capra – contro un’avversaria forte in un momento molto delicato della stagione. Siamo riusciti ad imporci con il gioco e finalmente abbiamo sviluppato il nostro gioco e si è vista un’ottima pallavolo da entrambe le parti. Siamo stati bravi a vincere ed ora focalizziamoci sulla prossima partita”.

Nel prossimo turno le giallobiancoblù affronteranno in trasferta a San Giorgio Bigarello nel mantovano la Volley Davis 2c, terza in classifica, per chiudere con il sorriso il campionato nella sosta delle festività.

 

Pall. San Giorgio-Cerea 3-0 (25-19 27-25 25-17)

Pall. San Giorgio: Amadei (L), Erba, Polletta 10, Sangiorgi, Marinucci 7, Gilioli 10, Camurri, Galelli (L), Lunardini, Tonini 16, Arfini 4, Cossali 7, Zoppi 4. All. Capra.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù