SERIE B1-A. Legnano supera Concorezzo, primato in solitaria. Don Colleoni primo stop

ROMANENGO (CR). Sintesi e commento della quarta giornata del girone d'andata

Di Redazione | Martedì, 31 Ottobre 2023 16:05

La Fo.Co.L. Legnano


La sfida al vertice premia la Fo.Co.l. che detta legge e si gode il primato, rimontando sino al quinto set sull'avversaria. Come nel migliore dei romanzi thriller, come nei film di maggior successo, dopo che Concorezzo si è portata avanti per 2-0. Il recupero legnanese ha del commovente, non solo per il ribaltamento da 0-2 a 3-2, bensì per le rincorse concretizzate durante le stesse frazioni di gara, come l’iniziale svantaggio 0-4 in avvio di terzo set, o il 4-8 nel tie break. Atteggiamenti da squadra matura, esperta, unita, che sa quello che vuole e sa bene come ottenerlo: il successo ad ogni costo. Prestazione che vale il primato in solitaria del girone per Legnano e che condanna Concorezzo alla prima sconfitta stagionale. Top scorer biancorosse Sofia Moroni con 23 punti ed Anna Aliberti con 16, per Concorezzo la schiacciatrice Giulia Bilamour ne fa 26.

Prima sconfitta stagionale del Don Colleoni Trescore Balneario. Partita sottotono per la squadra rossoblù che, pur lottando, devono cedere sul campo della ritrovata Cabiate incassando la prima sconfitta stagionale per 3-1. Perso il primo ste la squadra di Alice Bonetti impatta nel secondo, terzo parziale da dimenticare mentre nel quarto cede ai vantaggi. Il team comasco è guidato dal duo Federica Biganzoli ed Ilaria Simonetta con 22 e 19 palloni messi a terra, non bastano Noemi Rossi ed Irene Baldi, 17 e 16 punti, per le rossoblù.

Dopo tre sconfitte consecutive il Brembo Volley conquista la prima vittoria stagionale, superando il Club Italia. Sotto 2-0, le azzurrine sono state brave a riaprire il match portando la partita al tiebreak. Nel quinto set le giovani della formazione federale non sono però riuscite a sfruttare a pieno il vantaggio acquisito lasciando spazio alle avversarie che hanno conquistato la vittoria. Giorgia Amoruso e Ludovica Tosini sono autrici di 20 e 22 punti, per le bergamasche top scorer Sofia Garzonio con 21.

Il Gso Villa Cortese vince in scioltezza a Moncalieri contro l'Ascot e centra la terza vittoria in tre gare (le milanesi hanno già osservato il turno di riposo), restando con Legnano l'unica squadra imbattuta del girone. Il successo in Piemonte regala il quarto posto in classifica. Chiude il programma il Volley Parella che ha liquidato 3-0 le giovani leve dell'Igor Trecate.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù