SERIE B2. Coppa Italia prima fase, il Cr Transport vince a Bellusco. Final Four vicina

RIPALTA CREMASCA (CR). Chi ben comincia è a metà dell'opera, come si suol dire nei detti popolari

Di Redazione | Domenica, 22 Gennaio 2023 10:20

Il Cr Transport Ripalta Cremasca


Il Cr Transport fa suo la prima parita della prima fase del triangolare di Coppa Italia battendo la giovanissima Bellusco per 3-1, ponendo una base importante per la conquista della Final Four. In condizioni di formazione molto difficili, Bonetti e Coti Zelati assenti e Bianchi infortunata, coach Vittorio Verderio pesca la carta Falotico come libero, sfruttandone l'ottima ricezione (in passato la giocatrice brianzola ha ricoperto questo ruolo), e promuovendo Mandelli titolare in banda.

Parte a razzo Ripalta gestendo un iniziale vantaggio nei primi due set che portano ad un convincente due a zero. Calo fisiologico nel terzo che fa volare Bellusco fino al 17 -10, Ripalta riparte e si riporta sotto ma non riesce l'aggancio. Il quarto set è la fotocopia dei primi due. Best scorer Rivoltella, migliore in campo Falotico nel ruolo di libero e molto bene tutte le attaccanti.

Sabato 28 gennaio la terza giornata dove il Cr Transport sfiderà l'Uiv Carbonara al Ticino, che nel frattempo ha già disputato la gara con Bellusco, quindi una vittoria delle arancionere permetterebbe la storica qualificazione alla Final Four di categoria, traguardo mai raggiunto da nessuna squadra cremasca nella storia della manifestazione. Infatti l'unica formazione che ha vinto il trofeo di B2 è stata la Vbc Casalmaggiore nel 2010.

 

Pol. Bellusco-Cr Transport Ripalta Cremasca 1-3 (22-25, 21-25, 25-18, 22-25)

Cr Transport Ripalta Cremasca: Falotico (L), Bianchi (L), Palandrani 7, Bassi 13, Mandelli 12, Bonetti, Miglioli 9, Laperchia, Rivoltella 18, Arcuri 1, Boffi 4. All. Verderio.


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù