SERIE B2-H. La cremasca Letizia Bassi rinforza l'Autostop Trestina

CITTA' DI CASTELLO (PG). La schiacciatrice scuola Crema Volley passa alla formazione umbra

Di Redazione | Sabato, 21 Gennaio 2023 17:14

Letizia Bassi


Si arricchisce il roster dell’Autostop Trestina con l’acquisto di Letizia Bassi, esperta schiacciatrice classe 1995, altezza 1,80 già alla “corte” di mister Brighigna e pronta a debuttare dopo la pausa del campionato, che riprenderà con la gara interna al Palafemac sabato 4 febbraio contro il Piandisco Valdarno (Arezzo), per la prima giornata del girone di ritorno. La formazione umbra con sede a Città di Castello al momento è quarta nel girone H con 25 punti a cinque dal secondo posto

Nata in Brasile, inizia a giocare a pallavolo fin da piccola (6 anni), cresce nella giovanili nel Crema Volley, dal 2013 gioca tra Vailate, Golden Volley Crema, Castelleone e K Volley, tutte esperienze nel territori cremasco e cremonese, poi approda a Offanengo in B2 , due anni di B2 a Brembate fino al 2019, poi si ferma per l’ infortunio al crociato e riprende dopo due anni di stop della pandemia.

“Mi sono allenata solo una volta a Trestina ma ho già capito che è un ambiente sereno dove si sta bene; so che entro in una squadra già rodata che lavora da tempo per un obiettivo preciso ma questo non mi spaventa più di tanto, anzi ci sono praticamente abituata. Ho avuto subito un impatto positivo e sono contenta dell’accoglienza che ho trovato e pronta a rimettermi in gioco in questa categoria che conosco bene” commenta Letizia Bassi.

Una curiosità. Nel medesimo girone la Timenet Empoli ha annunciato l'arrivo dalla Pallavolo Alsenese dell'opposta Hetta Vairani, cremasca di Romanengo, e cresciuta nelle giovanili del Crema Volley.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù