SERIE C-A. Il Zoo Green tiene testa alla capolista Brescia per due set ma non basta

CAPERGNANICA (CR). La prima partita del 2023 regala un sorriso a metà alla formazione neroverde che per due parziali battaglia con la corazzata bresciana

Di Redazione | Domenica, 15 Gennaio 2023 19:02

Zoo Green Capergnanica


Il Zoo Green inizia con la diagonale Dolera (al rientro dopo l’infortunio che l’ha tenuta un mese e mezzo fuori dai giochi) Gavardi, Cazzamali - Gualazzi di posto 4, Di Matteo - Bassini centrali e Colombetti libero. La partita prende subito i binari di una battaglia sportiva con le ragazze di casa che vendono cara la pelle: battute incisive e qualità nel muro/difesa permettono alle cremasche di arrivare sul finale di set a giocarsi il parziale, perso solo per l’esperienza delle avversarie.

Anche nel secondo parziale Capergnanica rimane in partita fino alla fine, con una grande prova corale, dove a fare la differenza è ancora una volta la maggior attitudine del CUS a giocare determinate situazione. Nell’ultimo set, che vede dalla seconda metà l’ingresso di Palazzina al posto di Gualazzi e l’esordio in maglia neroverde di Lupidi al posto di Gavardi, CUS parte meglio prendendo subito il largo, le ragazze di coach Selmi accusano mentalmente l’esito dei set precedenti e faticano a rimanere in gioco, terminando la contesa con una buona reazione sul finale della contesa.

Tuttavia non c'è tempo di recriminare, già martedì 17 gennaio il recupero con il Martinengo Volley (ore 20.30 presso la palestra comunale di Capergnanica), ultima gara del girone d'andata, può far ritrovare il sorriso alla Zoo Green.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù