SERIE A2-B. Roma in fuga, Montecchio ancora al tiebreak

Vola al terzo posto Martignacco, quinto set decisivo anche per Talmassons e Marsala

Di Redazione | Giovedì, 24 Novembre 2022 05:54

Ipag S.lle Ramonda Montecchio


Nel Girone B, le giallorosse non lasciano scampo a Perugia, e allungano su Montecchio che vince solo al tiebreak contro Messina. Quinto set decisivo anche per Talmassons, in trasferta a Soverato, e per Marsala, contro una Sant'Elia alla quarta sconfitta da un punto. Sale al terzo posto Martignacco grazie al bel successo contro Vicenza.

Impressionante prova di forza per l'Itas Ceccarelli Martignacco che dopo tre trasferte di fila, fa gioire il proprio pubblico rifilando un 3-0 senza storia all’Anthea Vicenza Volley. Brutto passo falso per le ragazze di coach Iosi, che non superano i 16 punti del terzo set, fermandosi addirittura a 11 e 10 nelle altre due frazioni, con uno 0% di efficienza offensiva che racconta molto se non tutto della partita. Gestione serena per le friulane, con la regista Allasia nominata MVP (5 punti per lei, 3 muri) e Wiblin e Sironi che chiudono rispettivamente con 13 e 12 punti.

Vittoria piena della Roma Volley Club ai danni della 3M Pallavolo Perugia con le wolves che riprendono da dove avevano lasciato prima del turno di riposo, confermando sempre di più il primo posto in classifica. Se le umbre tentano ogni mossa per impensierire il sistema offensivo e difensivo capitolino, è Roma ad avere la meglio, riuscendo senza troppe difficoltà ad imporre il proprio gioco dall’inizio alla fine dell’incontro. Una vittoria arrivata grazie all’ottima prestazione di Giulia Melli, MVP dell’incontro e autrice di 9 punti, e al calore inestimabile di tutto il tifo di casa. Bene anche Bianchini, che chiude con 11 punti come la migliore delle avversarie, Salinas.

Secondo successo consecutivo al tie-break per l'Ipag S.lle Ramonda Montecchio, anche in questa giornata contro una formazione siciliana, la Desi Shipping Akademia Messina, che a sua volta perde per la seconda volta in tre giorni al quinto set con una formazione vicentina. Partita che testimonia i cali di tensione delle ragazze di coach Sinibaldi, che dominano la prima frazione 25-9, ma che poi calano di grinta ed efficacia subendo l'uno-due avversario che passa in vantaggio. Dal quarto set, le venete riattaccano la spina e gestiscono il successo finale, trascinate dalla solita Angelina che realizza 23 punti (3 ace), uno in più della compagna Mazzon. Ottimo punto per le ragazze di coach Breviglieri, ancora una volta autrici di una prestazione di coraggio e tenacia: è Martillotti la top scorer (16 punti), seguita da Pertens (14) ed Ebatombo (14).

Sconfitta a testa alta per il Volley Soverato nel turno infrasettimanale del PalaScoppa contro la Cda Talmassons. Solamente al tiebreak la squadra di coach Barbieri ha avuto la meglio contro le biancorosse di casa, che anche questa volta hanno dimostrato di giocarsela con tutti, uscendo tra gli applausi del pubblico. Una gara lunga e bella, giocata dalle due squadre senza risparmiarsi. Alla fine sono stati i dettagli a fare la differenza nel botta e risposta nei set, iniziato con l'1-0 di Soverato e proseguito fino al 2-2 di Talmassons, con le padrone di casa che nel terzo set hanno annullato due set point per poi chiudere 27-25. Nel decisivo tiebreak, le friulane cominciano meglio e grazie al vantaggio iniziale ottengono due punti preziosissimi sul campo di un'ostica rivale. Ben cinque le giocatrici in doppia cifra per Talmassons, guidate dai 22 punti di Milana e dai 20 di Taborelli. Top scorer dell'incontro una straripante Korhonen da 28 punti, seguita dalla compagna Schwan con 17.

Al culmine di una gara ad alta tensione agonistica la Seap-Sigel Marsala trionfa al tiebreak contro l'Assitec Volleyball Sant'Elia, maledetta ancora una volta da una sconfitta al quinto set, la quarta di questo campionato. Si spezza invece l'incantesimo in casa per le siciliane, dove in tre appuntamenti erano arrivate altrettante sconfitte. Tra le fila marsalesi spicca nuovamente la prova ottima di Monika Salkute (MVP), ancora impiegata da opposto, che con una prestazione a tutto tondo porta alla causa 35 punti, seguita dalla compagna Matilde Frigerio con 13. Per Sant'Elia, quattro elementi in doppia cifra: Costagli con 18 punti, Cogliandro 17, Ghezzi 12 e Botarelli con 10.


ROMA VOLLEY CLUB - 3M PALLAVOLO PERUGIA 3-0 (25-15 25-18 25-19)

ROMA VOLLEY CLUB: Bechis 5, Rivero 12, Ciarrocchi 9, Bici 5, Melli 9, Rucli 5, Ferrara (L), Bianchini 11, De Luca Bossa, Valerio. Non entrate: Valoppi (L), Rebora. All. Cuccarini.

3M PALLAVOLO PERUGIA: Patasce 8, Negri 5, Manig 2, Salinas 11, Agbortabi 2, Giudici 8, Rota (L), Bosi, Traballi, Pero. Non entrate: Dalla Rosa. All. Marangi.

 

IPAG S.LLE RAMONDA MONTECCHIO - DESI SHIPPING AKADEMIA MESSINA 3-2 (25-9 22-25 23-25 25-18 15-10)

IPAG S.LLE RAMONDA MONTECCHIO: Marconato 12, Bartolucci 7, Angelina 23, Barbazeni 4, Mazzon 22, Tanase 5, Esposito 6, Cometti 3, Nardelli, Maggipinto, Malvicini, Brandi. Non entrate: Muraro, Biolo. All. Sinibaldi.

DESI SHIPPING AKADEMIA MESSINA: Pertens 14, Composto 7, Muzi, Martilotti 16, Mearini 4, Ebatombo 14, Varaldo 6, Catania 2, Faraone, Ciancio, Brandi, Silotto. All. Breviglieri.

 

ITAS CECCARELLI MARTIGNACCO - ANTHEA VICENZA VOLLEY 3-0 (25-11 25-10 25-16)

ITAS CECCARELLI MARTIGNACCO: Cortella 5, Eckl 5, Allasia 5, Wiblin 13, Modestino 10, Sironi 12, Tellone (L), Lazzarin 2, Bole 2, Guzin. Non entrate: Granieri, Merlino. All. Gazzotti.

ANTHEA VICENZA VOLLEY: Del Federico, Legros 1, Farina 4, Kavalenka 10, Panucci 2, Cheli 2, Formaggio (L), Ottino 2, Munaron 1, Digonzelli 1, Groff. Non entrate: Martinez Volskis, Galazzo (L). All. Iosi.

 

VOLLEY SOVERATO - CDA TALMASSONS 2-3 (25-22 23-25 27-25 21-25 11-15)

VOLLEY SOVERATO: Malinov 4, Schwan 17, Cecchi 7, Korhonen 28, Giugovaz 9, Pomili 14, Ferrario (L), Zuliani 2. Non entrate: Salviato (L), Barbaro, Cherepova, Tolotti, Giambanco. All. Chiappini.

CDA TALMASSONS: Rossetto 13, Costantini 18, Eze Blessing 2, Milana 22, Caneva 14, Taborelli 20, De Nardi (L). Non entrate: Campagnolo, Tognini, Michelini, Monaco (L), Torcello, Trampus, Crisafulli. All. Barbieri.

 

SEAP-SIGEL MARSALA - ASSITEC VOLLEYBALL SANT'ELIA 3-2 (26-24 21-25 25-21 19-25 15-10)

SEAP-SIGEL MARSALA: Moneta 8, Deste 2, Orlandi 3, Bulovic 8, Frigerio 13, Salkute 35, Norgini (L), Baasdam 2, Ghibaudo 1, Garofalo 1, Guarena, Spano. All. Bracci.

ASSITEC VOLLEYBALL SANT'ELIA: Spinello 1, Costagli 18, Hollas 6, Botarelli 10, Ghezzi 12, Cogliandro 17, Vittorio (L), Di Mario, Moschettini, Giorgetta. Non entrate: Polesello. All. Gagliardi.

 

Girone B, classifica

Roma Volley Club 18 (6 - 0); Ipag S.Lle Ramonda Montecchio 14 (5 - 1); Itas Ceccarelli Martignacco 13 (5 - 1); Volley Soverato 12 (4 - 2); Omag-Mt San Giovanni In M.No 11 (4 - 2); Anthea Vicenza Volley 10 (4 - 3); Cda Talmassons 9 (3 - 3); Desi Shipping Akademia Messina 7 (2 - 5); Seap-Sigel Marsala 6 (2 - 4); Assitec Volleyball Sant'Elia 4 (0 - 7); 3m Pallavolo Perugia 1 (0 - 7).

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù