SERIE C-A. Brescia Volley, vittoria con vista primato: Valvolley ko 3-0

BRESCIA. Si gode la sua macchina perfetta coach Federico Papa, con il Brescia Volley che si aggiudica il secondo derby stagionale, mettendo a referto la quinta vittoria in altrettante gare disputate

Di Redazione | Martedì, 15 Novembre 2022 07:31

Brescia Volley


Spazio al fattore ex nel match sul taraflex di Gardone, con coach Papa che sceglie Biava incrociata a Guerini, Fontana e Messora ai lati, con Frugoni e Colombi al centro e Andreoletti libero. Poca resistenza per il Valvolley, che perde lentamente contatto sotto i colpi dell’ex Guerini, (4-8 prima e 9-16 poi). Buoni ingressi per Fraccaro e Silini nel finale, che contribuiscono a rendere ancora più rotondo il risultato (16-25).

Copione che resta il medesimo nel secondo parziale, dove all’iniziale vantaggio per 3-8, segue un prezioso allungo 9-16, preludio all’ingresso in campo alla potenza di Bonardi per un set che va in archivio sul 15-25 finale. Confermata Bonardi su Fontana la musica del Brescia Volley non cambia e il 7-16 su cui girano le nostre ragazze nel terzo set è anticipo del 13-25 finale, che mette in ghiaccio set e partita, consegnandoci la vetta in solitaria del girone A a +3 dal trio di inseguitori formato dal Teorema, dal San Lazzaro (sconfitta a Capergnanica) e dalla Juvolley.

 

Valvolley Beretta-Cus Brescia Volley 0-3 (16-25, 15-25, 13-25)

Valvolley Beretta: Omodei, Bonera 4, Cotelli 4, Bonera 4, Rovetta, Gnali 3, Boletti 1, Ambrosi, Fusi 2, Parecchini, Piva 11, Pelosi (L), Bernardelli (L). All. Ghilardi-Mitelli.

Cus Brescia Volley: Fraccaro 1, Messora 8, Silini, Andreoletti (L), Fontana 9, Bonardi 6, Guerini 12, Gnutti (L), Colombi 7, Biava 1, Frugoni 7, De Capitani, Peli, Del Bono. All. Papa-Facchetti.

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù