ANNIVERSARIO. Baloo Volley compie sette anni di attività

ROMANENGO (CR). Sette come i Samurai, i vizi capitali, mari e come le vite di un gatto

Di Francesco Jacini | Sabato, 24 Settembre 2022 06:38

Baloo Volley


Il 25 settembre 2015 ed era un sabato qualunque quando Baloo Volley è andato online. Il progetto giornalistico, nato come spin off di Baloo Calcio, che aveva nelle sue intenzioni dare la maggiore visibilità alla pallavolo territoriale taglia in traguardo delle sette candeline ed inizia il suo ottavo anno di attività.

Da allora tante sono cambiate. A partire dai numeri, raggiunti con oltre 5000 mila likes su Facebook, esattamente 5314 e 5546 followers, i 929 sul profilo Instagram e all'afflusso costante e giornaliero di lettori, la soddisfazione più grande arrivata nel corso del tempo è stato diventare un punto di riferimento importante per istituzioni, società, tecnici, atlete non solo nel territorio cremonese ma anche in tutta Italia ed appassionati raccontando piccole e grandi storie di pallavolo che partono dalla massima serie sino ai tornei minori.

In sette anni si sono aperte partnership di alto profilo come quelle con Millenium Brescia, Volley Offanengo, Pallavolo San Giorgio Piacentino, BCO Crema, RM Sport di Roberto Muliere ed eventi come il Torneo Taverna, l'Happy Beach di Castelleone e la nuova con l'organizzazione Atleti al tuo Fianco ed il lancio della linea moda, curata e griffata da Allocchio Sport, con le shirts ufficiali e le felpe. Ieri guardando una storia su Instagram di una nota atleta di serie A1 ho osservato che aveva la nostra felpa, particolare fatto notare allo sponsor tecnico Marcello Allocchio, e questo mi ha riempito di orgoglio.

In sette anni come il tempo trascorso da Brad Pitt nel Tibet è stata affrontata una pandemia e colgo l'occasione per ringraziare i collaboratori che si sono avvicendati arricchendo Baloo Volley con le loro preziose firme a partire da Davide Moroni, anche il tecnico delle dirette streaming, Sara Angelini, la nostra atleta di serie A, Marco Boldini, Edo, Claudio Cornalba, la dottoressa Lisa Cheli, Ludovica Guidi con la sua rubrica in cucina, Linda Stevanato, il nostro occhio sul volley maschile, ed i fotografi Maurizio Molaschi, Roberto Muliere ed il suo staff, Stefano Moroni, Pierluigi Ferioli e Luca De Cani ed ai nostri finanziatori. Ultimi ma non ultimi i lettori che, ribadisco, quotidianamente e costantemente trovano spazio per leggere le nostre news.

Concludo citando la scrittrice Patricia Wolf: "Perchè dieci anni dopo i miei ideali sono rimasti intatti, incontaminati e le mie crociate contro il mondo sono ancora da Don Kisciotte inesorabile, sempre alle prese con i mulini a vento. E non c'è ancora nulla di nuovo sotto il sole, l'ipocrisia regna ancora sovrana anche se il Muro di Berlino p caduto, i partiti pilitici hanno cambiato nome ed è spuntato all'orizzonte Internet a dare una mano a chi soffre di incomunicabilità cronica e introversione cronica. E io qui, the warrior a vita. A sentirmi troppo spesso sola e smarrita, col mio pungo di sogni stretto in tasca e il mio sguardo perso verso il cielo in cerca di stelle cadenti".

Auguri ma tanti auguri Baloo Volley!

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù