PRIMA DIVISIONE. Fipav Cremona, le formazioni aventi diritto per la stagione 2022/2023

ROMANENGO (CR). In base all'indizione dei Campionati Territoriali Cremona-Lodi 2021/2022 vengono definiti gli organici dei prossimi campionati di Divisione Femminili

Di Redazione | Domenica, 26 Giugno 2022 13:31

Fipav Cremona-Lodi

 

Quando verrà ufficializzata l'indizione per la stagione 2022/2023 verrà specificato al numero di squadre ammesse alla Prima Divisione Femminile (26), integrando le squadre necessarie per raggiungere tali numeri, seguendo l'ordine di classifica qui sotto riportata.

Prima Divisione, stagione 2022/2023 aventi diritto

1) Libertas Piceleo;

2) Pallavolo Castelleone;

3) Snp Gussola;

4) Pallavolo Vailate;

5) Dinamo Zaist;

6) Capergnanica Volley;

7) Ostiano Volley;

8) Oratorio Cava Digidue;

9) New Volley Vizzolo;

10) Vivi Volley 95 Secugnago;

11) Gso Sant'Alberto Lodi;

12) Pg Frassati Basket & Volley Castiglione d'Adda;

13) Csi Junior Sant'Angelo;

14) Polisportiva Robecco (Retrocessa da serie D);

15) Polisportiva Robecco (Promossa da Seconda Divisione);

16) Volley Piadena (Promossa da Seconda Divisione);

17) Aurora Sol Regina (Promossa da Seconda Divisione);

18) Gso Sant'Alberto Lodi (Promossa da Seconda Divisione).

In rosso le formazione aventi doppio diritto.

In funzione delle graduatorie di ripescaggio si procederà al completamento degli organici. Sui ripescaggi si precisa che verranno ripescate o integrate solamente le squadre che ne avranno richiesta al Comitato Territoriale.

Graduatoria Ripescaggi

1) Volley 2.0 Crema;

2) Volley Riozzo;

3) Pol. Izano;

4) Arci Coop Vaiano Cremasco;

5) Pall. Bagnolo;

6) Pandino Volley;

7) New Volley Ripalta Cremasca;

8) Robur et Fides Somaglia;

9) Volley Offanengo;

10) Zelo Buon Persico;

11) S, Bernardo Lodi;

12) Pall. Cingia.

 

In rosso le formazioni che hanno chiesto diritto di ripescaggio.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù