SERIE A1. Trasporti Pesanti, Ludovica Guidi guarda a Novara e non solo: "Il riposo ha portato una mentalità più fresca"

CASALMAGGIORE (CR). Dopo il rinvio dell'ultime gare di campionato a cavallo tra la fine dell'andata e l'inizio del girone di ritorno, il Cigno di San Vincenzo presente la super sfida alle vicecampionesse d'Italia

Di Redazione | Venerdì, 14 Gennaio 2022 13:57

Ludovica Guidi


La Vbc Trasporti Pesanti in campo tra le mura amiche del PalaRadi di Cremona e lo fa affrontando la difficile contro Igor Gorgonzola Novara, terza in classifica, lanciata nella Pool di Champions League e finalista in Coppa Italia. Davanti alle telecamere di Rai Sport HD (diretta a partire dalle ore 20.45) partirà il cammino nel 2022 nel quale la formazione di coach Martino Volpini proverà muovere la classifica, dopo aver superato l'allarme dei casi di positività all'interno del gruppo squadra.

"Veniamo dal periodo di fermo per il covid - spiega Ludovica Guidi - gli allenatori ci stanno gestendo per il rientro ma ho visto entusiasmo tra le ragazze durante l'allenamento. E' un giro di boa per noi, visto lo slittamento della gara di Scandicci, e la voglia di far bene in questo girone di ritorno si è vista sin da subito, il riposo ha portato una mentalità più fresca per noi, sappiamo bene che Novara è un avversario ostico, ne siamo però consapevoli e così dovremo entrare in campo per giocare a viso aperto senza la paura di affrontare un avversario di questa portata".

Novara primo step di un trittico di fuoco, seguirà mercoledì 19 gennaio il recupero con Scandicci e Ludovica, il 'Cigno di San Vincenzo', ritornerà da avversaria nella 'sua' Toscana, e la sfida in chiave salvezza contro Roma. "Questa è la prima partita di un trittico molto importante - nostro focus è il consolidamento del nostro gioco e delle nostre tattiche in vista di gara fondamentali per noi come può essere quella con Roma. Dobbiamo essere brave a rimanere lucide in tutto questo periodo per arrivare cariche allo scontro del 22 gennaio" conclude la ventinovenne centrale.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù